Napoli | Raccolta dei rifiuti, igiene e cura del verde stradale

Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 141, 142, 143, 144, 145, 146, 147, 148, 149, 150
Mark Corleone
00Friday, March 8, 2013 3:50 PM
Raccolta differenziata, pulizia delle strade, ciclo dei rifiuti, piantumazione e potatura alberi
AMBIENTE - IGIENE - ECOLOGIA




La traccia dei rifiuti - come e dove viene recuperato


Grazie agli strumenti di ASIA Napoli, i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata sono tracciabili e i siti dove questi sono destinati facilmente identificabili. I rifiuti differenziati vengono infatti inviati a siti di recupero che si trovano nella maggior parte dei casi sul territorio della Regione Campania. Laddove ciò non sia possibile, alcune tipologie di rifiuti vengono inviate, per il recupero, fuori regione. I rifiuti non recuperabili infine - la frazione indifferenziata essenzialmente - vengono inviati agli stabilimenti di tritovagliatura e imballaggio rifiuti (STIR).

Rifiuti Organici

La frazione organica verrà avviata in impianti autorizzati per il momento fuori regione. Subirà un trattamento industriale dando vita a compost di qualità, un eccellente ammendante per uso agricolo. Impianti di destinazione: Bio.Ge.Co, Lodi; Di.Miga, San Nicola (CS); Sara, Modena e Sesa Este, Padova.

Carta, cartone e cartoncino

La carta, il cartoncino e il cartone verranno avviati ai seguenti impianti di pretrattamento convenzionati con COMIECO, a seconda della zona ri raccolta: Anca Plastica (Napoli), Langella (Volla NA), TecoEcologia (Quarto NA), Di Gennaro (Napoli).

Da lì verranno inseriti nel ciclo di lavorazione per la produzione di nuova carta, cartone e cartoncino, presso le cartiere.

Imballaggi in plastica e metalli

Gli imballaggi in plastica e metalli verranno avviati agli impianti autorizzati di selezione convenzionati, a seconda del turno di raccolta: Di Gennaro (Caivano NA) e S.R.I. (Gricignano CE), Anca Plastica (Napoli).

I materiali selezionati saranno trattati negli impianti dei rispettivi consorzi di filiera che li avviano al recupero nelle industrie:

COREPLA-industria manifatturiera della plastica (nuovi contenitori, tubature, tessuti, arredo urbano ecc.)
CIAL-industria metallurgica dell'alluminio (nuovi oggetti in alluminio)
CNA industria metallurgica dell'acciaio (nuovi oggetti in metallo).
Vetro

Il vetro verrà avviato agli impianti di pretrattamento convenzionati con il Consorzio CoRoVe: EuroVetro (Volla NA) e successivamente alle vetrerie.

Il rottame di vetro darà vita a nuovi contenitori ed oggetti in vetro.

Indifferenziato

La frazione residua o indifferenziata, in quanto non riciclabile, va smaltita in modo da provocare il minor danno possibile all'ambiente: la Regione Campania indica quotidianamente gli impianti autorizzati a riceverla.



LINK UTILI:

1)SITO ASIA

2)PAGINA FACEBOOK UFFICIALE ASIA

3)Centri di Raccolta (Isole Ecologiche)

4)Isole Itineranti

5)Guida alla differenziata

6)PAGINA FACEBOOK polizia ambientale Napoli dove poter segnalare abusi e visualizzare gli interventi effettuati. per segnalare un abuso potete anche inviare una mail a polizialocale.tutelambientale@comune.napoli.it

7)Dove lo butto? tool al servizio della Raccolta Differenziata che,in caso di dubbi su come differenziare un oggetto, ci consente, scrivendo il nome dello stesso in una casella, di sapere subito come e dove differenziarlo.



*****************************************************************



ESTENSIONI PAP, CAMPANE ED ISOLE 2018

1) Estensione pap Arenella (zona bassa Muzii-Fontana-Castellino) - Gennaio/Febbraio
2) Estensione pap Cimitero alto (Santa Maria del Pianto/via del Riposo) - Marzo
3) Estensione pap zona Santa Maria di Costantinopoli alle Mosche - Marzo
4) Estensione pap zona di Traccia a Poggioreale - Marzo

ESTENSIONI PAP, CAMPANE ED ISOLE 2017

1) Estensione pap Via Caravaggio (Fuorigrotta) - Gennaio/Febbraio
2) Estensione pap Vomero San Martino - Gennaio/Febbraio
3) Inaugurazione isola ecologica Pianura - Marzo
4) Estensione pap via Emanuele Gianturco - Aprile/Maggio
5) Inaugurazione campane interrate Vomero - Maggio
6) Estensione pap nel centro storico di San Pietro a Patierno - Maggio
7) Estensione pap Piazza De Filippo e strade limitrofe (Zona del Teatro San Ferdinando) - Giugno
8) Estensione pap stabilimenti balneari di Posillipo - Giugno
9) Nuovo servizio di raccolta degli oli vegetali esausti - Giugno
10) Estensione pap itinerante nella zona di Marechiaro - Luglio
11) Revisione pap quartiere San Ferdinando - Luglio
12) Estensione pap zona Coroglio - Settembre
13) Estensione pap Pianura (zona Vicinale Campanile) - Settembre
14) Estensione pap Vomero (Aniello Falcone e Calata San Francesco) - Ottobre
15) Estensione pap San Pietro a Patierno (via Provinciale di Caserta - De Pinedo) - Ottobre
16) Estensione pap nella zona di Piazza Vittoria e strade limitrofe (Chiaia) - Novembre
17) Estensione pap nei Rioni di Ponticelli e Barra - Novembre
18) Estensione pap zona Sant'Erasmo/Volta - Novembre
19) Estensione pap zona via nuova Poggioreale - Novembre
20) Inaugurazione isola ecologica via Campano (Chiaiano) - Novembre
21) Estensione pap Arenella (zona alta Muzii-Fontana-Castellino) - Dicembre

ESTENSIONI PAP, CAMPANE ED ISOLE 2016

1) Estensione pap Centro Storico (lato Forcella) - Gennaio
2) Estensione pap Arenella - Rione Alto (Zona Omodeo) - Febbraio
3) Estensione pap Arenella (zona Pigna) - Febbraio
4) Revisione pap Arenella - Rione Alto - Febbraio
5) Cassonetti Umido Stradali - Vicaria/San Lorenzo - Marzo
6) Estensione pap Ponticelli (Concale - Brecce - Puglie) - Marzo
7) Estensione pap Piazzetta Mondragone - Aprile
8) Estensione pap San Carlo all’Arena - Aprile/Maggio
9) Estensione pap Piazza Garibaldi (lato pedonale) - Aprile/Maggio
10) Inaugurazione campane a scomparsa Via Medina - Maggio
11) Estensione pap Parchi Chiaia (fase 1) - Maggio
12) Raccolta Umido PAP Sanità e potenziamento campane - Maggio/Giugno
13) Calendario unificato pap Ponticelli, San Giovanni e Barra: - Giugno
14) Estensione pap Arenella (Camaldolilli - Ruoppolo) - Giugno
15) Estensione pap Parchi Chiaia (fase 2) - Luglio
16) Revisione Borgo Marinari - Luglio
17) Estensione pap Calata Capodichino - Luglio
18) Poggioreale/Zona Industriale - sostituzione cassonetti Magenta con Campane - Luglio
19) Scampia - sostituzione cassonetti Magenta con Campane - Agosto
20) Revisione pap Chiaiano - Settembre
21) Revisione pap Centro Direzionale - Settembre
22) Estensione pap Parchi Chiaia (fase 3) - Settembre
23) Estensione pap Centro di Napoli (Zona Fiorentini) - Ottobre
24) Revisione ed Estensione pap Pianura (Montagna spaccata) - Novembre
25) Estensione pap Rione Kennedy (Secondigliano) - Novembre
26) Inaugurazione isola ecologica Sanità - Novembre
27) Estensione pap San Carlo All'Arena Capodichino parte bassa - Novembre


Mark Corleone
00Friday, March 8, 2013 5:38 PM
da facebook

Ecco gli spazzini che vengono in pineta mentre si danno da fare per ripulirla..... o forse mi sto sbagliando...questo qui infatti sta facendo la settimana enigmistica appoggiato al muretto!!! Che vergogna!!!! Ma perchè cavolo non mettono persone che vengano a fare il proprio dovere piuttosto che pagare gente nullafacente!?!??!?!




come vedete le persone ci son e vengono messe a lavorare. Il problema è che non lavorano. Ma questa gente va licenziata!
Na.Samurai
00Friday, March 15, 2013 10:56 AM
Dalla pagina Facebook dell' Asìa:
"AsiaNapoli

Raccolta differenziata del Vetro, Evviva, una bella notizia: il vetro proveniente dalla raccolta differenziata di Napoli viene trasportato nel seguente impianto di selezione: Eurovetro Meridionale (Volla). Dall'ultima analisi trimestrale, del 8 marzo 2013, sulla qualità della raccolta differenziata del vetro a cui ASIA è sottoposta dal Coreve (Consorzio Nazionale Recupero Vetro) è risultato che il livello di impurità media (frazioni estranee all'interno della raccolta, ad esempio ceramica nella raccolta vetro) è inferiore al 3% del vetro (soglia massima dopo si scende in seconda fascia). Questo vuol dire che il vetro proveniente dalla raccolta differenziata di Napoli torna ad essere, dopo tre anni, di primissima qualità."

Ne approfitto per riportare alcune indicazioni per una corretta raccolta differenziata del vetro:

"Sì - cosa differenziare
Bottiglie e bottigliette in vetro, senza il tappo; flaconi, barattoli, vasi in vetro, senza il coperchio; bicchieri, anche se rotti.

No - cosa non differenziare
Ci sono dei materiali che sono molto simili al vetro, ma in realtà non lo sono. Il caso più problematico è quello della vetroceramica (pirex), usata per le pirofile da forno. Basta un solo frammento di ceramica o pirex per vanificare il processo di riciclo.
Gli altri materiali da non differenziare nel vetro sono lampadine, neon e specchi che contengono sostanze pericolose per l’ambiente, lastre di vetro o cristalli a piombo che contengono un’elevata quantità di metalli pesanti come il piombo."
Inoltre dovete sempre svuotare le bottiglie e togliere i tappi ("TOGLIAMO I TAPPI > Non preoccupiamoci di eliminare etichette ma ricordiamoci sempre di togliere tappi e coperchi e buttarli nel multi materiale.")
Madeco
00Friday, March 15, 2013 6:49 PM
RIFIUTI: NAPOLI; UN MILIONE EURO PER OTTO NUOVE SPAZZATRICI

(ANSA) - NAPOLI, 15 MAR - La giunta del comune di Napoli ha approvato una delibera, a firma dell'assessore Palma e dell'assessore Sodano, con la quale l'amministrazione assegna ad Asia, "attraverso un'operazione di razionalizzazione delle risorse finanziarie residue e grazie a uno sforzo finanziario straordinario, un contributo pari un milione di euro per l'acquisto di 8 spazzatrici".(ANSA).
ForzaNapoli.80
00Friday, March 15, 2013 6:51 PM
ma vienimiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...un ottima notizia...
M.Gomez
00Friday, March 15, 2013 10:52 PM
Buona notizia!

Pian piano potremmo arrivare a coprire tutta la città (speriamo).
Icedragon86
00Saturday, March 16, 2013 12:10 PM
Quando entreranno in funzione queste spazzatrici? Spero di vederle presto nella mia zona: l'unico momento in cui vengono lavate le strade infatti è quando piove :(
smerlo
00Saturday, March 16, 2013 12:33 PM
La notizia è quasi commovente, ma mi chiedo...
Non si era parlato un anno fa di, mi pare, 7 nuove spazzatrici? Parlarono di una sorta di "sperimentazione", poi però la cosa non si è capito se è andata in porto.
Voi dite che sono ulteriori 8 spazzatrici dopo le 7 acquistate lo scorso anno? Se è così, è un evento eccezionale, dato che ce n'erano 22, poi 7 ed ora 8, significherebbe essere passati da 22 a 37 nel giro di un anno e mezzo, che vuol dire letteralmente raddoppiare la pulizia delle strade.
Io, purtroppo, credo siano sempre le stesse spazzatrici di cui si parlava lo scorso anno, anche se, sia chiaro, la notizia rimane buna [SM=x2819346]
smerlo
00Saturday, March 16, 2013 12:35 PM
PS dato che questa è la sezione adatta, vorrei dire che un miglioramento lo noto nella cura del verde.
Lo scorso anno furono potati gli alberi a Corso Umberto e a via Orazio (parlo di quello che ho visto io con i miei occhi, poi non so).
Adesso stanno potando pure tutti gli alberi di via Petrarca. In tutti i casi non vedevo un'operazione del genere da anni.
enzo551
00Saturday, March 16, 2013 12:58 PM
A quanto ammontano le spazzatrici a napoli oggi?
ForzaNapoli.80
00Saturday, March 16, 2013 2:31 PM
Re:
smerlo, 16/03/2013 12:33:

La notizia è quasi commovente, ma mi chiedo...
Non si era parlato un anno fa di, mi pare, 7 nuove spazzatrici? Parlarono di una sorta di "sperimentazione", poi però la cosa non si è capito se è andata in porto.
Voi dite che sono ulteriori 8 spazzatrici dopo le 7 acquistate lo scorso anno? Se è così, è un evento eccezionale, dato che ce n'erano 22, poi 7 ed ora 8, significherebbe essere passati da 22 a 37 nel giro di un anno e mezzo, che vuol dire letteralmente raddoppiare la pulizia delle strade.
Io, purtroppo, credo siano sempre le stesse spazzatrici di cui si parlava lo scorso anno, anche se, sia chiaro, la notizia rimane buna [SM=x2819346]




credo che siano quelle spazzatrici di cui si parlava verso Ottobre...
però ad onor del vero,ricordo che si disse che erano state messe risorse nel bilancia per l'acquisto..ed ora praticamente quelle risorse sono state sbloccate con una delibera...
comunque tanto è vero che oggi c'è anche l'articolo sui giornali..quindi come dire,ad Ottobre si parlava dell acquisto di Sanchez dal Barcellona ed ora c'è l'ufficialità.. comunque sono quelle con l'idrante...
a parte gli scherzi,almeno credo sia andata così...
Mark Corleone
00Sunday, March 17, 2013 11:06 PM
da facebook AsiaNapoli

Notte di lavoro per rimuovere Vetro, Ingombranti, Inerti

Nuovo intervento di pulizia nelle gallerie di collegamento tra i quartieri di Chiaia e Fuorigrotta con ASIA Napoli che continua a raccogliere “tanta inciviltà”.
Ancora una volta quello che sarebbe dovuto essere un servizio di pulizia ordinaria (spazzamento meccanico), si è trasformato in una vera è propria bonifica.
E’ continuo l’abbandono di rifiuti ed il lancio di bottiglie ad opera di incivili, direttamente dai finestrini delle auto in corsa, all’interno, sia della galleria Quattro Giornate, che della galleria Laziale. Con la realizzazione della pista ciclabile bisogna tener conto che questi comportamenti sono doppiamente incivili considerando i rischi per tanti ciclisti, pronti ad attraversare le gallerie con le proprie biciclette.
Sono stati raccolti rifiuti da scarti di lavorazioni edili (inerti), rifiuti ingombranti e, oltre al vetro in frantumi per il lancio di bottiglie, proprio lungo la pista ciclabile si è provveduto a rimuovere copertoni e paraurti abbandonati.
L’intervento di pulizia completa quanto operativamente eseguito con regolarità, riuscendo ad organizzare un intervento straordinario più capillare grazie alla collaborazione della Polizia Municipale per la gestione del traffico nelle gallerie ed a cui va il nostro ringraziamento.
Dobbiamo ricordare, infatti, che interventi garantiti dal pieno rispetto della sicurezza sul lavoro, quando eseguiti all’interno delle gallerie cittadine non possono prescindere dal blocco del traffico veicolare a cura proprio degli Enti preposti.
Asia Napoli non si stancherà mai di ricordare a tutti, che è necessaria una sempre maggiore collaborazione per valorizzare il senso civico ed eliminare comportamenti illeciti, come gli scarichi abusivi, compiuti da cittadini che non amano la propria città; scarichi che richiedono costosi interventi straordinari di raccolta e, quando si individuano i responsabili, immediata denuncia alle forze dell’ordine.

Mark Corleone
00Monday, March 18, 2013 12:40 PM
da facebook

LA Polizia Ambientale INSIEME ad Asia, dopo aver fatto l'ennesima BONIFICA ad AGNANO hanno scoperto di chi sono i tanti sacconi NERI che lasciavano di continuo...creando uno scarico abusivo e illegale. il LOCALE è stato duramente MULTATO e verrà addebbitato tutto il costo della BONIFICA...un famoso Pub all'uscita della Tangenziale...inizia con la B...



bene così. dipendesse da me gli chiuderei anche il locale per una settimana così vediamo se lo rifanno.
M.Gomez
00Monday, March 18, 2013 2:02 PM
Ottimo! Vafammocc!
Madeco
00Monday, March 18, 2013 2:12 PM
Re: da facebook
Mark Corleone, 18/03/2013 12:40:


LA Polizia Ambientale INSIEME ad Asia, dopo aver fatto l'ennesima BONIFICA ad AGNANO hanno scoperto di chi sono i tanti sacconi NERI che lasciavano di continuo...creando uno scarico abusivo e illegale. il LOCALE è stato duramente MULTATO e verrà addebbitato tutto il costo della BONIFICA...un famoso Pub all'uscita della Tangenziale...inizia con la B...



bene così. dipendesse da me gli chiuderei anche il locale per una settimana così vediamo se lo rifanno.



Multa da 500 €, chiusura di un giorno e spese per la bonifica. [SM=g9067]


Discariche abusive ad Agnano: multe e bonifiche. La dichiarazione del vice Sindaco Sodano

Altre due discariche abusive sono state scoperte dal Reparto di Polizia Ambientale diretto dal Tenente De Gaudio che agisce in stretto collegamento con l'assessorato all'ambiente
In mattinata l' azione degli agenti municipali si è concentrata nella zona di Agnano dove in prossimità di due pub sono state scoperte le discariche abusive; dopo aver elevato ai gestori degli esercizi commerciali il verbale amministrativo con la sanzione di 500 euro e con il giorno di chiusura di entrambi i pub, è stato intimato ai responsaboli delle attività la bonifica dei siti.
" Multe e controlli, è questa la strada che stiamo perseguendo contro gli sversamenti abusivi. - è quanto afferma in una nota il Vice Sindaco Tommaso Sodano - Grazie al lavoro svolto dalle unità di Polizia Ambientale su tutto il territorio e soprattutto presso le utenze commerciali, vogliamo che si impari a rispettare le regole di conferimento dei rifiuti. E' necessario che tutti i cittadini collaborino per non vanificare il lavoro di ASIA che quotidianamente impegna uomini e mezzi per le continue bonifiche che hanno un costo elevatissimo ".
Madeco
00Monday, March 18, 2013 2:21 PM
Guardate che macello avevano combinato. [SM=g2982593]





basilisco87
00Monday, March 18, 2013 2:33 PM
in quel locale anni fà ci sono andato diverse volte, si meritano solo di essere boicottati, anche se poi chi ci va a perdere sarebbero solo i poveri dipendenti
Mark Corleone
00Monday, March 18, 2013 2:39 PM
munnezza di gente. stanno sulla lista nera da adesso.
Mark Corleone
00Monday, March 18, 2013 3:15 PM
da facebook "Piazza Miraglia (Decumani) aiuole bonificate"

Grazie alla collaborazione tra le Associazioni (No Comment + Asca+ ex Comitato Napoli Sos) e ASIA Napoli sabato mattina sono stati ripuliti le aiuole di Piazza Miraglia del Centro Antico. L’intervento di pulizia, che ha visto lavorare insieme gli operatori ASIA del distretto di Piazza Cavour e i volontari delle associazioni, è durato circa un’ora ed ha permesso di raccogliere 2 quintali di rifiuti.



Le foto QUI
Mark Corleone
00Monday, March 18, 2013 5:32 PM
Nuova pagina facebook Reparto Tutela Ambientale della Polizia Municipale di napoli
Nuova pagina facebook Reparto Tutela Ambientale della Polizia Municipale di napoli dove poter segnalare abusi e visualizzare gli interventi effettuati

La trovate QUI

aggiorno link primo post

La POLIZIA AMBIENTALE reparto della Polizia Municipale di Napoli si occupa della prevenzione e della repressione dei reati e degli illeciti amministrativi contro l'ambiente e il territorio

Inquinamento atmosferico
Inquinamento idrico del suolo e del sottosuolo
Inquinamento acustico
Inquinamento elettromagnetico(art.582 590 674c.p. l.36/01)
Inquinamento radioattivo
Inquinamento da rifiuti
Reati e illeciti amm/vi in materia di edilizia e urbanistica
Reati e illeciti amm/vi in materia di beni paesaggistici e aree protette
Reati e illeciti amm/vi imn materia di impiego e smaltimento di amianto (l.257/92 d.lvo.277/91)
Reati e illecit amm/vi in materia di balneazione(art 328 e 650 c.p.)
Coma White
00Monday, March 18, 2013 8:32 PM
Re:
basilisco87, 18/03/2013 14:33:

in quel locale anni fà ci sono andato diverse volte, si meritano solo di essere boicottati, anche se poi chi ci va a perdere sarebbero solo i poveri dipendenti



Sarebbe la Bavarese?
Mark Corleone
00Wednesday, March 20, 2013 7:36 PM
DA UFFICIO STAMPA COMUNE NAPOLI

Il reparto della Polizia ambientale è intervenuto oggi in varie zone cittadine nell’ambito di un piano di controllo disposto in sinergia con il competente assessorato diretto da Tommaso Sodano,
Gli agenti diretti dal Tenente Enrico Del Gaudio in viale Colli Aminei hanno controllato e sanzionato alcune esercizi commerciali che non osservano la raccolta differenziata e ciò anche grazie alle segnalazioni inviate da privati cittadini e dalla Municipalità che l’ assessorato all’ ambiente ha girato per competenza alla Polizia municipale.

Tra gli altri è stato denunciato il titolare di un’officina che conferiva rifiuti pericolosi, filtri e lattine di olio esausto nei contenitori differenziati anziché conferirli alla ditta specializzata per lo smaltimento speciale.
Dopo aver sequestrato il contenitore dei rifiuti, il responsabile dell’officina è stato obbligato a smaltirli regolarmente.

Nella zona di Gianturco è stato fermato e sequestrato un autocarro condotto da un cittadino rumeno sorpreso a sversare una notevole quantità di rifiuti sulla pubblica via; dopo aver confiscato il veicolo, si è proceduto alla denuncia per guida senza patente ed al sequestro del veicolo per mancanza dell’ assicurazione.

Anche in Via Gennaro Serra ci sono stati controlli e sanzioni a esercizi commerciali che conferivano lattine di olio esausto e cartoni sia nei bidoni per l’indifferenziato che in quelli dell’ organico ed in alcuni casi sulla pubblica via. Infine in piena sinergia tra ASIA ed esercenti ambulanti è stato monitorato e controllato il corretto conferimento dei rifiuti nel mercato di piazza Leone nel popoloso quartiere San Lorenzo



questo reparto della polizia ambientale (costituita da 20 elementi dela pol.municipale e capitanati da Del Gaudio) sta facendo davvero bene. vi consgilio se avete segnalazioni da fare di utilizzare la loro pagina facebook
M.Gomez
00Wednesday, March 20, 2013 8:18 PM
Che persone di me**a!!!!

Questi controlli sono ottimi e DEVONO essere fatti periodicamente fino a quando questa gente i rifiuti che smaltisce illegalmente non imparerà a metterli dove devono essere messi.
CRIME 80
00Wednesday, March 20, 2013 9:09 PM
allora. Asia a pulito per l'ennesima volta via Brecce a sant'Erasmo. Solitamente sta piena di tonnellate di rifiuti di tutti i tipi. A gravere la situazione e anche il campo rom che sta li, oltre alla gente di merda ovviamente.
www.facebook.com/media/set/?set=a.429355407157693.1073741836.13017102707613...
CRIME 80
00Wednesday, March 20, 2013 9:13 PM
oggi la polizia ambientale è stata impegnata in zona Chiaia.

"
Oggi, di concerto con l’Assessorato all'Ambiente del Comune di Napoli numerosi sono stati i controlli ed il monitoraggio del corretto conferimento nella zona mercato di San Lorenzo.
Indispensabile e proficua è stata la sinergia creatasi nell'occasione tra l’ASIA e gli esercenti itineranti.
Diverse sono state le sanzioni elevate agli esercizi commerciali che, in zona Chiaia, avevano conferito lattine di olio, cartoni, rifiuti indifferenziati e rifiuti organici sulla pubblica via."

anche questo dalla loro pagina facebook

www.facebook.com/photo.php?fbid=249014938568588&set=a.247162075420541.1073741828.243729655763783&type=1...


Speriamo che presto passano a via Toledo, così da non vedere più le scene di domenica.

Ottimo lavoro sta polizia ambientale.
Coma White
00Wednesday, March 20, 2013 10:45 PM
Scattate ieri sera in via Toledo.

Le mando a Sodano e al nuovo indirizzo sulla polizia ambientale
CRIME 80
00Wednesday, March 20, 2013 11:23 PM
bravo, e sempre così tutte le sante sera come chiudono i negozi. Guarda i cartoni, non hanno nemmeno la decenza i schiacciarli e metterli in ordine legati. Fari una multa a questi che la devono pagare a rate, non e possibile ridurre la strada in quelle condizioni. A via Luca Giordano abbiamo visto che li sistemano nei cestelli di ferro, come avviene anche sopra al mio paesello e nel resto del modo. Ora ne non hanno i cestelli come i supermercati, almeno i cartono li mettessero ordinati in fila e lagati sul marcipiede.
basilisco87
00Wednesday, March 20, 2013 11:45 PM
Re: Re:
Coma White, 18/03/2013 20:32:



Sarebbe la Bavarese?




esattamente, dalle foto si vede proprio l'ingresse del pub
Mark Corleone
00Thursday, March 21, 2013 12:09 AM
luigi ma quello che mi preoccupa più che i cartoni non piegati sono quei sacconi della monnezza e quella catasta di immondizia che si vede nella prima foto
Coma White
00Thursday, March 21, 2013 12:20 AM
I sacconi neri sono preoccupanti, ma molto volume, anche nella prima foto, lo creano proprio i cartoni che dice Crime.

La cosa strana è che poco tempo fa su quella strada l'Asìa aveva detto di aver aggiunto cassonetti, ma io invece ne ho contati sempre pochi e comunque insufficienti alla montagna di rifiuti che si accumula (vero è che con quel volume ci vorrebbe una discarica, più che dei cassonetti).

Comunque inviata a pagina facebook, twitter di Sodano e nuova mail della polizia ambientale, speriamo provvedano.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:37 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com