Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

PER I NUOVI ISCRITTI: comunicare ai moderatori via MP la propria adesione al forum

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Palazzi e Ville di Napoli | Galleria fotografica + informazioni

Last Update: 11/29/2020 8:37 PM
1/4/2019 9:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Penso sia giunta l'ora di dedicare un'apposita pagina all'enorme patrimonio di edilizia civile che la città ha ereditato dalla Storia (dall'avvento degli Angioini fino alla stagione liberty).
1/4/2019 9:29 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
In verità ci sarebbe la discussione "De architectura" da un po' andata nel dimenticatoio.
1/4/2019 9:48 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 428
Registered in: 2/11/2018
bluesboy94, 04/01/2019 21.14:

Penso sia giunta l'ora di dedicare un'apposita pagina all'enorme patrimonio di edilizia civile che la città ha ereditato dalla Storia (dall'avvento degli Angioini fino alla stagione liberty).

Ci sarebbe molto da discutere anche per quanto riguarda la stagione "Palazzinari" 😂 ... tipo il thread che sta su skyscrapercity che si intitola "Abbatteteli!"
😂😂
1/4/2019 10:02 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,088
Registered in: 2/13/2012
tiè, cominciati a guardare questo. Mi ci perdo per ore a vedere gli annunci immobiliari....

questo palazzo che affaccuia sul Largo Pricipessa Pignatelli, a tre metri dalla stazione san Pasquale ( mi pare di capire attraverso le foto) 600 metri, affrescato....è una reggia. DI che palazzo si tratta? Guardate solo che scala.... ah, una lotteria a me, invece di finire in mano a gente tamarra che spenderebbe per comprare ferrari e altre macchine tamarre.....
www.immobiliare.it/66829587-Vendita-Appartamento-via-riviera-di-chiaia-222-Nap...
1/4/2019 10:08 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Palazzo Ruffo della Scaletta. La scala e l'atrio (che si ispira alla prospettiva borrominiana di Palazzo Spada) sono dovuti a Guglielmo Bechi.
Ps: quella è una parte del piano nobile. Ho beccato affreschi anche nel piano ammezzato. Ringraziamo il "comportamento alla Schettino" avuto dalla nobiltà napoletana per l'aspetto disadorno degli ambienti.
[Edited by bluesboy94 1/4/2019 10:10 PM]
1/4/2019 10:15 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Due aneddoti sulla storia di questo palazzo:

1) Nel Seicento la proprietà passò poi al principe di Bisignano Tiberio Carafa che nel suo parco creò un giardino zoologico, riunendovi anche delle bestie feroci, tra cui un leone, divenuto peraltro così mansueto da essere il divertimento dei bimbi del vicinato. Si racconta che un giorno il principe portasse il leone con sé in una trattoria e lo legasse ad una inferriata, e che l'animale avendolo visto allontanarsi, per scendere sulla strada si lanciasse nel vuoto strangolandosi.

2)Nel 1832 l'edificio fu ampliato e restaurato da Francesco Saverio Fer­rari che rifece la facciata, mentre il cortile, le scale ed i due appartamenti nobili furono decorati da Guglielmo Bechi, lo stesso architetto del Palazzo San Teodoro; questi provvide anche alla sistemazione dei giardini, dei quali una parte nel tempo passarono all'attigua Villa Pignatelli. La scala di questo palazzo è ricordata per un aneddoto... borbonico: il proprietario, il principe Ruffo della Scaletta, l'aveva ridotta per ingrandire l'apparta­mento al piano nobile. Poiché una sera che ebbe l'onore di accogliere in casa re Ferdinando, dopo aver ammirato i saloni, il sovrano si disse spia­cente di non poter fare altrettanto per la scala, che era troppo modesta, il Ruffo pensò bene di allargarla di nuovo. Le diede quindi tanto spazio che quando invitò un'altra volta il re, quegli scherzosamente osservò che la scala era molto bella ma si era « magnato tutt' 'o palazzo ».
1/4/2019 10:17 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Palazzo D'Acuna in via Egiziaca a Pizzofalcone, edificio settecentesco meritevole di studi da parte di specialisti per ''l'aura sanfeliciana" che emana.

[Edited by bluesboy94 1/4/2019 10:51 PM]
1/4/2019 10:22 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Re:
æster.le, 04/01/2019 21.48:

Ci sarebbe molto da discutere anche per quanto riguarda la stagione "Palazzinari" 😂 ... tipo il thread che sta su skyscrapercity che si intitola "Abbatteteli!"
😂😂




Si può anche aprire un thread sui "nuovi mostri"; però oltre a commenti dettati da rabbia e sdegno cosa si può dire su loro?
Mentre sui palazzi storici si possono dire tante cose...
1/4/2019 10:36 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Con l'ultimo commento di oggi vi lascio delle chicche.

Cominciamo con il Palazzo Doria d'Angri. Non so se siete a conoscenza del fatto che si conservano affreschi anche nel secondo piano (dunque non solo nel piano nobile, dove ci sono ambienti celebri come la galleria dorata e il bodouir).

Il Palazzo in via Gennaro Serra 24 dovrebbe conservare diversi ambienti affrescati in stile eclettico da Gaetano D'Agostino.

www.vdfrestauri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9:affresco-stefano-pozzi&catid=12:notizievetrina&It... Chissà in che palazzo si trova quest'affresco realizzato da questo pittore romano attivo anche nel nostro Duomo.

Due foto con il vestibolo (quelle statue saranno di provenienza archeologica, voi che ne pensate?) e lo scalone spiraleggiante del Palazzo Battiloro.

Foto del da me tanto amato Palazzo Caracciolo di Melissano che conserva ancora (nell'ala laterale che da sulle rampe di San Giuseppe dei Nudi) affreschi e incartate (scoprirli dall'esterno fu una sorta di epifania, considerando lo stato catastrofico della struttura).

Foto del superbo Villino Wenner (nel giardino del Palazzo Carafa di Noja).

Infine foto del Palazzo Monaco di Lapio (che vanta un discreto patrimonio scultoreo tra cortile e scalone e dove ho sgamato un salone con incartata al secondo piano) e del Palazzo alla sua sinistra (che ha l'ingresso nel vico Tre Re a Toledo e che, vi assicuro, nasconde al secondo piano un meraviglioso salone).

Ho finito qui... per oggi...😃😃😃
[Edited by bluesboy94 1/4/2019 10:53 PM]
1/4/2019 11:25 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,088
Registered in: 2/13/2012
metti foto e didascalia assieme, sennò si fatica a capire di quale palazzo corrisponde la foto.

ps, ma del palazzo di via Paladino sai qualcosa? Non riesco neanche a sapere come si chiama. eppure doveva essere di qulche nobile famiglia considerato la scala.
1/4/2019 11:39 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Re:
CRIME 80, 04/01/2019 23.25:

metti foto e didascalia assieme, sennò si fatica a capire di quale palazzo corrisponde la foto.

ps, ma del palazzo di via Paladino sai qualcosa? Non riesco neanche a sapere come si chiama. eppure doveva essere di qulche nobile famiglia considerato la scala.



Non lo so. Il tomo di Italo Ferraro sul Centro Antico potrebbe essere utile.

www.researchgate.net/publication/307511880_Geometria_e_arditezza_tecnica_nelle_scale_napoletane_del_Settecento_a_matrice_po...
C'è anche la tua scala 😉

1/5/2019 12:12 AM
 
Modify
 
Quote
Palazzo mirelli santa maria la Nova?
1/5/2019 1:16 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 428
Registered in: 2/11/2018
Re: Re:
bluesboy94, 04/01/2019 22.22:




Si può anche aprire un thread sui "nuovi mostri"; però oltre a commenti dettati da rabbia e sdegno cosa si può dire su loro?
Mentre sui palazzi storici si possono dire tante cose...

Bhe, io invece ritengo la cosa contraria. Parlando di palazzi storici e della loro indiscutibile bellezza, porta a discorsi fini a se stessi. Parlare invece delle bruttezze (alias palazzi "cessi") porta invece a creare dibattiti su cosa potrebbe esserci al loro posto (ipotizzando l'abattimento) o nei casi meno gravi, cosa si potrebbe fare per valorizzare tali bruttezze quindi idee progettuali in ambito architettonico e urbanistico.
1/5/2019 1:23 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 428
Registered in: 2/11/2018
Avrei tande idee ad esempio su cosa pitrebbe esserci al posto del "kimbottieri" di Piazza Garibaldi. Farei prolungare il viale che si dirama da Piazza Garibaldi facendolo imettere su un altro viale che unirebbe scenograficamente la chiesetta della Santissima Annunziata Maggiore con il Castel Capuano. Inoltre eliminerei la barriera architettonica che divide il piazzale antistate al Capuano con il vicolo che corre di fianco, creando una scalinata monumentale... okkey è molto da fantaprogetto, ma è il mio sogno nel cassetto.
1/5/2019 2:08 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Re: Re: Re:
æster.le, 05/01/2019 01.16:

Bhe, io invece ritengo la cosa contraria. Parlando di palazzi storici e della loro indiscutibile bellezza, porta a discorsi fini a se stessi. Parlare invece delle bruttezze (alias palazzi "cessi") porta invece a creare dibattiti su cosa potrebbe esserci al loro posto (ipotizzando l'abattimento) o nei casi meno gravi, cosa si potrebbe fare per valorizzare tali bruttezze quindi idee progettuali in ambito architettonico e urbanistico.



Buona risposta. Però sui palazzi storici si possono dire tante cose: pregi archittetonici, artisti e architetti che vi hanno lavorato, decorazioni sopravissute o perdute, anedotti, eventi storici, operazioni di restauro fatte nel passato recente o remoto o da fare eccetera. Mentre sui "nuovi mostri" il ragionamento può soltanto vertere attorno alla "riprogettazione" (o "riqualificazione") di determinati contesti urbani.

1/5/2019 6:18 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 504
Registered in: 7/11/2017
Re:
CRIME 80, 04/01/2019 22.02:

tiè, cominciati a guardare questo. Mi ci perdo per ore a vedere gli annunci immobiliari....

questo palazzo che affaccuia sul Largo Pricipessa Pignatelli, a tre metri dalla stazione san Pasquale ( mi pare di capire attraverso le foto) 600 metri, affrescato....è una reggia. DI che palazzo si tratta? Guardate solo che scala.... ah, una lotteria a me, invece di finire in mano a gente tamarra che spenderebbe per comprare ferrari e altre macchine tamarre.....
www.immobiliare.it/66829587-Vendita-Appartamento-via-riviera-di-chiaia-222-Nap...



:O

Che scala stra-fighissima! Organizziamo una colletta e compriamoci solo la scala :sbav: :sbav: :sbav:

Complimenti davvero per il bel thread e soprattutto a bluesboy94 per gli aneddoti interessantissimi. :applausi:
1/5/2019 6:28 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 504
Registered in: 7/11/2017
Re:
æster.le, 05/01/2019 01.23:

Avrei tande idee ad esempio su cosa pitrebbe esserci al posto del "kimbottieri" di Piazza Garibaldi. Farei prolungare il viale che si dirama da Piazza Garibaldi facendolo imettere su un altro viale che unirebbe scenograficamente la chiesetta della Santissima Annunziata Maggiore con il Castel Capuano. Inoltre eliminerei la barriera architettonica che divide il piazzale antistate al Capuano con il vicolo che corre di fianco, creando una scalinata monumentale... okkey è molto da fantaprogetto, ma è il mio sogno nel cassetto.




Personalmente avrebbe senso far saltare in aria l'intero isolato del kimbottieri e gli edifici alla fine di via Giudecca vecchia, in modo da far sbucare spaccanapoli in via Mancini e quindi in piazza Garibaldi. Il resto dell'area un bel parco / area verde, in modo da far respirare anche la facciata dell'Annunziata. Ci guadagnerebbe tutta Forcella, oltre al fatto che ci metterei 10 minuti in meno per andare all'università dalla stazione. :yes:

Chiaramente cose irrealizzabili per mille ragioni :lol:
1/5/2019 5:58 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,186
Registered in: 6/16/2017
Palazzo De Liguori di Presicce. Qui visse Sant'Alfonso. Il palazzo è in parte abitato ancora dai discendenti: una rarità nel contesto napoletano. E' inutile dire dove si trova: la canna fumaria che si "appoggia" alla facciata è di una pizzeria conosciuta e frequentata da chiunque di noi. Il Mibac l'anno scorso sbloccò per questo quartiere 90 milioni di euro. Penso che si interverrà anche su questo palazzo. Se ne sapete di più sugli interventi previsti, dite pure...
[Edited by bluesboy94 1/5/2019 6:08 PM]
1/5/2019 7:32 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 428
Registered in: 2/11/2018
Re: Re:
faberax94, 05/01/2019 06.28:




Personalmente avrebbe senso far saltare in aria l'intero isolato del kimbottieri e gli edifici alla fine di via Giudecca vecchia, in modo da far sbucare spaccanapoli in via Mancini e quindi in piazza Garibaldi. Il resto dell'area un bel parco / area verde, in modo da far respirare anche la facciata dell'Annunziata. Ci guadagnerebbe tutta Forcella, oltre al fatto che ci metterei 10 minuti in meno per andare all'università dalla stazione. :yes:

Chiaramente cose irrealizzabili per mille ragioni :lol:

Sisi pensavo fosse scontato che mi riferissi all'intero isolato 😂 ... comunque se proprio dovessi dare priorità a edifici che non meritano di esistere e che domelirei dall'oggi al domani questi sono: al primo posto🎖: "palazzo ottieri" di Piazza Mercato (demolizione dell'intero "mostro" con ripristino del waterfront su Via Marina senza costruirci più nulla e recupero di tutte le cubature perse, rifunzionalizzando l'intero emiciclo, lasciando ai fianchi della chiesetta un minimo di spazio per evitare di soffocarla. Dopodiché affiderei la costruzione di un nuovo emiciclo a un archistar, con palazzi alti 4-5 piani e attività commerciali al pian terreno come dio comanda. Mi piacerebbe un risultato simile a quello del Crescent di Salerno.) Secondo posto: il già sopracitato "kimbottieri" che lascerebbe al suo posto il proseguimento del viale che ci appare attualmente troncato da quel muraglione. Inoltre, come già detto, unirei scenograficamente la chiesa della Santissima ecc... con il Castel Capuano e mi piacerebbe anche l'immissione di spaccanapoli, facendola concludere in modo dignitoso. Terzo posto: il palazzo (cesso e probabilmente anche questo di Ottieri) all'angolo tra Via Duomo e Via foria... qui non ho molte idee.. perché è un luogo abbastanza delicato su cui intervenire... basterebbe anche mozzarla perché il problema principale e l'altezza.. basta farsi un giro al MADRE (il museo) e ammirare dal giardino/tetto questo mostro che occlude il panorama come manco un muraglione cinese sa fare. Le cubature sono facilmente recuperabili dai palazzi successivi su Via foria... mi riferisco a quelli di 1-2 piani, che potrebbero alzarsi di qualche piano in più (e qui siamo di fronte al no-sense più totale, il paradosso eterno di questa città 🙈)
1/5/2019 7:39 PM
 
Modify
 
Quote
Quindi al posto di un cesso come Palazzo Ottieri mettiamo una latrina intera come il Crescent
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:34 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com