Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

PER I NUOVI ISCRITTI: comunicare ai moderatori via MP la propria adesione al forum

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Napoli | Edifici abbandonati/inutilizzati

Last Update: 7/10/2020 5:41 PM
4/16/2014 11:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,474
Registered in: 2/27/2013
E a proposito di Via Marco Rocco di Torrepadula ma questo bell'edificio abbandonato?
E' stato mai presentato un progetto di valorizzazione di quest'incrocio?
Siamo tra la Toscanella, Camaldoli e via De amicis che porta al Policlinico per intenderci

[IMG]http://i60.tinypic.com/2s0cttz.png[/IMG]

[IMG]http://i61.tinypic.com/ibz4ue.png[/IMG]

[IMG]http://i61.tinypic.com/11r51d5.png[/IMG]

[IMG]http://i61.tinypic.com/qp136u.png[/IMG]

[IMG]http://i61.tinypic.com/2cdtt1f.png[/IMG]

__________________________
La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

5/14/2014 3:12 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,474
Registered in: 2/27/2013
Non ho fatto foto ma passandoci ieri ho visto che hanno messo mano a questo edificio al ponte di Casanova
[IMG]http://i59.tinypic.com/xpueyq.png[/IMG]

__________________________
La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

5/14/2014 3:24 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
Dovrebbero essere delle ex sottostazioni elettriche dell'EAV. Ce n'è una in ristrutturazione anche a via nuova Poggioreale.
7/2/2014 8:37 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,966
Registered in: 2/14/2012
Utente [inside]
A proposito di edifici abbandonati e da abbattere, ma questo schifo?

Che cos'era?

http://goo.gl/maps/KsVeq

Demlirlo e riconvertirlo in area verde?

__________________________
Ristoranti pub e locali di Napoli http://bastachesemagna.wordpress.com/
Piste e percorsi ciclabili di Napoli http://goo.gl/maps/1YoYv
7/2/2014 8:56 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 14,777
Registered in: 2/13/2012
Se non sbaglio Skeltar ne ha pubblicato il progetto di recupero pochi giorni fa.
7/2/2014 9:02 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,966
Registered in: 2/14/2012
Utente [inside]
Re:
Link?

__________________________
Ristoranti pub e locali di Napoli http://bastachesemagna.wordpress.com/
Piste e percorsi ciclabili di Napoli http://goo.gl/maps/1YoYv
7/2/2014 9:04 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 14,777
Registered in: 2/13/2012
eh, è na parol [SM=x2819346]. Non ricordo dove sta
[Edited by Madeco 7/2/2014 9:05 PM]
7/2/2014 9:55 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,759
Registered in: 10/12/2012
E' la casa dello studente di via Veterinaria, sembrerebbe già approvato un progetto di recupero speriamo, per farne quello che sarebbe dovuto essere e non è mai stato.
7/2/2014 10:07 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,702
Registered in: 2/16/2012
Ecco a voi: "Lo storico studentato
Sette milioni per recuperare il Miranda
C’è un progetto dell’università Federico II, che sviluppa la tesi progettuale di un giovane laureato, Pasquale D’Agosto

NAPOLI - Sette milioni per recuperare il Miranda, la struttura sulla salita del Moiariello che fu realizzata tra il 1935 (l’iniziativa partì dall’Istituto per le case popolari di Napoli in collaborazione con l’ateneo federiciano) ed il 1952, quando si dedicò ad essa Giulio de Luca, l’autore dell’Arena Flegrea. Versa, quel complesso, che è stato il primo studentato di Napoli, in una condizione di desolante abbandono: mura diroccate, finestre divelte, igienici vandalizzati, erbacce, sporcizia. Ora c’è un progetto dell’università Federico II, che sviluppa la tesi progettuale di un giovane laureato, Pasquale D’Agosto, relatore la professoressa Lilia Pagano, finalizzato a restituire il Miranda alla sua antica vocazione, quella di studentato, ed a farne, in contemporanea, la porta d’accesso al parco delle colline metropolitane di Napoli.

Il recupero del Miranda, l'antico studentato di Napoli

Area verde istituita ormai da molti anni, il parco delle colline, ma tuttora sconosciuta ai più e priva di una sua identità. La rinascita del Miranda, per ora ancora tutta sulla carta, è stata illustrata stamane nel corso di una conferenza stampa in sala giunta, alla Regione Campania, presenti l’assessore Ermanno Russo, il commissario dello Iacp Carlo Lamura, gli architetti Pagano e Liana De Filippis. Presidente, quest’ultima, della Fondazione degli Annali dell’Architettura, che sta svolgendo un importante ruolo di coordinamento tra gli enti impegnati nel progetto. I fondi per ristrutturale l’intero edificio, secondo quanto ha detto l’assessore Russo, saranno in parte(5 milioni) recuperati sul Fesr. Soldi europei dunque. Il residuo sarà versato dall’Iacp. Se e quando l’opera andrà in porto, il Miranda potrà ospitare circa 150 studenti fuorisede. La gestione sarà dello Iacp. Potrebbe dunque aprirsi una nuova stagione, per l’edificio del Moiariello, che ha svolto la funzione di studentato fino agli anni Settanta del secolo scorso. Totalmente ristrutturato nel 1977, nel 1980 fu requisito dal Comune per ospitare i terremotati. Fu devastato e saccheggiato. Negli anni Novanta fu occupato da un gruppo di studenti, che provarono a farne un centro sociale autogestito. Corsi di aikido, spazi sociali, ma durò poco. Divenne poi precario rifugio per senza dimora, giocolieri, persone con problemi di alcool e di tossicodipendenza. Chi ha vissuto lì dentro in quegli anni ricorda i lunghi corridoi spettrali, la sporcizia, la promiscuità tra cani e persone, l’assenza di energia elettrica e di acqua calda. Nel 1997 la struttura fu sgomberata dalla forza pubblica. Le cronache raccontano dello stupore dei vigili urbani al cospetto dei murales e dei disegni sulle pareti. Credevano di trovarsi al cospetto di qualche setta satanica, invece che di un gruppetto di poveri cristi. Da allora, nessuno ha più frequentato i corridoi spettrali di quel palazzone che, nelle giornate limpide d’inverno, regalava il tepore del sole di mezzogiorno ed una spettacolare vista su Capri.
16 giugno 2014"
8/23/2014 10:44 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
Gli ecomostri dell'Arenella
Tutti quanti finora hanno sottolineato più volte la presenza invadente dell'ecomostro dello svincolo dell'Arenella, ottenendo dopo anni e anni la sua demolizione.

Tuttavia insistono ancora due scheletri di strutture, posti a nord di via Carlo Cattaneo, a poca distanza da quello abbattuto. Li vedo anche da casa mia. Sono accessibili dal largo Caterina Volpicelli (zona di via Imbriani).
11/4/2014 7:38 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 11/4/2014
Salve,è la prima volta che scrivo. Poiché l'argomento mi interessa molto,ho saputo che dalle parti di posillipo ci dovrebbe essere un ospedale abbandonato. E' vero?e se si,dove,di preciso?
Grazie a chi mi risponderà :D
11/5/2014 1:04 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
A Posillipo c'è l'ospedale Pausilypon che è unito al Santobono. Ma non dovrebbe essere abbandonato. Forse è una clinica privata.
11/5/2014 1:21 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 691
Registered in: 7/9/2012
COme dice Cityclass è una clinica e non è abbandonato come può sembrare dall'esterno.

__________________________
Amo Napoli nonostante le sue contraddizioni!
11/9/2014 2:10 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 708
Registered in: 2/16/2012
Ma per l'ex complesso industriale Manifatture Cotoniere Meridionali che si trova adiacente al mercato di Poggioreale, non esiste nessun progetto per recuperare questo pezzo di storia? Quando ci passo mi incazzo come una bestia vedendo in che condizioni sta. www.mappi-na.it/place/ex-complesso-industriale-mcm-manifatture-cotoniere-meridionali-poggi...
11/9/2014 2:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,966
Registered in: 2/14/2012
Utente [inside]
Re:
Stadera90, 09/11/2014 14:10:

Ma per l'ex complesso industriale Manifatture Cotoniere Meridionali che si trova adiacente al mercato di Poggioreale, non esiste nessun progetto per recuperare questo pezzo di storia? Quando ci passo mi incazzo come una bestia vedendo in che condizioni sta. www.mappi-na.it/place/ex-complesso-industriale-mcm-manifatture-cotoniere-meridionali-poggi...


LOL ieri ero al mercato Caramanico pure io, mi chiedevo la stessa cosa e stavo per postarla.

Facciamo flic e floc? :hihi:


[Edited by Coma White 11/9/2014 2:14 PM]

__________________________
Ristoranti pub e locali di Napoli http://bastachesemagna.wordpress.com/
Piste e percorsi ciclabili di Napoli http://goo.gl/maps/1YoYv
11/10/2014 4:03 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 708
Registered in: 2/16/2012
:lol:
11/13/2014 5:52 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 708
Registered in: 2/16/2012
11/13/2014 6:19 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
Il primo deve essere un antico cascinale, la seconda è una chiesa, dedicata a Sant'Alfonso.
11/16/2014 2:44 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 708
Registered in: 2/16/2012
Re:
CityclassR4, 13/11/2014 18:19:

Il primo deve essere un antico cascinale, la seconda è una chiesa, dedicata a Sant'Alfonso.




Grazie City ma della chiesa su internet non ho trovato assolutamente nulla. C'è qualche sito dove approfondire?
11/16/2014 4:46 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
Ah, boh! :D
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com