Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Napoli | Musei, biblioteche, archivi, cinema e teatri

Last Update: 6/27/2021 8:05 PM
4/7/2014 12:53 PM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 3,439
Registered in: 2/15/2012
Re:
Ninconanco81, 07/04/2014 12:01:

Il problema risiede nelle dimensioni ridotte
Roma città per intenderci è 10 volte più grande di Milano e di Napoli
In pratica a Roma una distanza da Pompei a Napoli sempre Roma
Napoli ha quei comuni attorno che la soffocano che hanno velleità di città invece dovrebbero essere considerati alla stregua di quartieri perchè tali sono



guarda che questa dovrebbe essere una forza di Napoli non una negatività, infatti più di 4 milioni di abitanti nell'intera area metropolitana che si estende su di un territorio di piccole dimensioni donano a napoli i tratti di una vera e propria metropoli dove da qualsiasi parte della metropoli in massimo 30 minuti puoi arrivare al centro, il problema è che le periferie e la provincia sono cresciute malissimo ed adesso io reputo che ci sia un totale degrado urbano attorno a napoli e per certi versi anche dentro napoli, ma se si sviluppasse un trasporto pubblico come si deve e con varie riqualificazioni nulla è perduto


4/27/2014 1:57 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
Sono stato al Museo del Tesoro di San Gennaro......cioè ragazzi ma non ci vergognamo a far pagare ai turisti un biglietto per una roba simile?

Dire che è una trappola per turisti non è un'esagerazione. Ora capisco l'alto valore del tesoro, capisco che è necessaria avere una struttura idonea e relativi sistemi di sicurezza, però, francamente pompare sto tesoro e far ridurre tutto a una visita di un paio di stanze con una decina tra paramenti e statue d'argento mi sembra veramente misero.

Vedevo turisti che uscivano da li molto delusi, alcuni addirittura arrabbiati.
I dipendenti del museo si giustificavano dicendo che è composto da 22 mila pezzi che non si potranno mai visitare e che la collezione cambia periodicamente, sarà, fatto sta che quello mostrato non è nemmeno paragonabile a quello che si può vedere nel duomo.

A me fanno ridere ste cose, un museo per quattro cinque pezzi d'argento, insomma se uno vuole vedere il tesoro deve andare a Roma a Parigi o a Londra quando c'è una mostra........che cosa assurda!
DA noi non si vedrà mai, ma vendiamo qualche oggetto e ricaviamoci qualche soldino per rendere questo tesoro visibile altrimenti tutta sta manfrina del tesoro piu importante del mondo e se lo vedono solo i dipendenti del banco di Napoli.

Ennesimo caso de: SUCCEDE SOLO A NAPOLI
4/27/2014 1:59 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
Comunque in questo ponte ho visto talmente tanti turisti per Napoli che sembrava di stare a Venezia o a Roma.

Molto molto bella sta cosa.
4/27/2014 8:58 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,043
Registered in: 3/5/2013
Re:
paolo.pfdl1984, 27/04/2014 01:57:



Ennesimo caso de: SUCCEDE SOLO A NAPOLI




guarda,non voglio commentare il tuo post sul Museo di San Gennaro perchè sono opinioni(quando ci andai io a me piacque,probabilmente con le Mostre che sono in giro i pezzi esposti sono di meno,anche se ne sono 22 mila ma magari non tutti sono "esponibili"),anche perchè non ricordo che erano 2 stanze,io ricordo anche una cappella mi pare affrescata(ma devo dire che ci sono andato parecchi anni fa)molto bella

però sta cosa del "Succede solo a Napoli" mi ha stufato davvero parecchio,poi ad essere onesti,proprio su questo settore altrove succede anche di peggio
quante volte diciamo che in particolare allì'estero riescono a venderti come meraviglia delle cose che da noi sono comunissime...

poi uno dice che io sono il difensore di questa città,ma quando leggo/sento queste cose non riesco a non rispondere

si dice sempre che se una cosa negativa succede altrove,a noi non deve importare perchè dobbiamo guardare le cose della nostra città ,bene..benissimo
però il "succede solo a Napoli" è la versione opposta del mal comune mezzo gaudio,quindi se non dobbiamo mai dire "si ma succede anche altrove",per me non si dovrebbe mai dire nemmeno "succede solo a Napoli"

anche perchè questa mi sembra una frase fatta,manco se uno sapesse cosa succede in giro per il Mondo
[Edited by ForzaNapoli.80 4/27/2014 9:01 AM]
4/27/2014 9:36 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
No no le trappole per turisti stanno ovunque anzi Napoli è tra le poche città che non fa nessuna sorta di speculazione, ci mancherebbe.

Dico che il Museo fa schifo e trovo surreale che tanto ben di dio che si dice sia composto questo tesoro non si trovi modo di esporlo.
Allora o si fa la legittima scelta di non esporlo, se lo si tiene chiuso nei caveu e buonanotte al secchio, oppure fare un museo simile fa cadere le braccia.
I prezzi più pregiati del tesoro hanno detto che non si espongono praticamente mai perchè non ci sono spazi attrezzati e ovviamente non si possono creare per mancanza di fondi però possono essere mandati a zonzo per il mondo.
Spazi ce ne sarebbero a decine a Napoli da poter convertire ma di sicuro ci vorrebbe qualche soldino da spendere per dei sistemi di sicurezza.

Un tesoro di quelle dimensioni, almeno stando a sentire quello che dicono loro, avrebbe un potenziale turistico immenso, i gioielli e le ricchezze le capiscono tutti anche il turista più asino non a caso ricordo che a Londra anche i piu spilorci spendevano 30 euro per vedere i gioielli della regina.

Mah, forse sono io, io trovo sta cosa surreale.
[Edited by paolo.pfdl1984 4/27/2014 9:37 AM]
4/27/2014 9:53 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,043
Registered in: 3/5/2013
vabbè se fai un problema di quello esposto e il totale della sua ricchezza(mi pare di ricordare essere il più ricco al Mondo,anche più della Regina d'Inghilterra e dello Zar di Russia)ok,ti posso pure dare ragione
però io non so quale sia il motivo,se un semplice motivo di spazi ridotti,per una questione di sicurezza o addirittura se è scritto da qualche parte che certi pezzi non possono essere esposti o cose del genere..

insomma questo non saprei,però ripeto,quando ci andai alcuni anni fa,e non aveva Mostre in giro per il Mondo,mi pare di ricordare una cosa bella,certo,magari 1/1000 di quello che potrebbe essere esposto,ma comunque che ne valesse la pena
io alcuni anni fa sono stato al Tesoro Imperiale di Vienna,beh,non è che poi chissà cosa fosse esposto(qualche pezzo sicuramente bellissimo,ma non tantissimi)
[Edited by ForzaNapoli.80 4/27/2014 10:54 AM]
4/27/2014 11:39 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,671
Registered in: 3/17/2012
Admin
Ci vuole un gran coraggio per chiamare il museo del tesoro una trappola per turisti, complimenti! Ma sei sicuro di essere andato nel posto giusto? [SM=x2819775]

__________________________
https://projecteuler.net/profile/Gjemon.png
4/27/2014 2:35 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,969
Registered in: 2/14/2012
Utente [inside]
Io vidi il Tesoro di San Gennaro nei giorni in cui inaugurarono la mostra.

Non so quanti pezzi fossero esposti allora, in ogni caso anche io sono rimasto deluso e con la sensazione di esser stato paccato.

In ogni caso non vado dietro a monili e gioielli vari, pure quando vedo palazzi reali o musei non mi ci soffermo mai più di tanto...

__________________________
Ristoranti pub e locali di Napoli http://bastachesemagna.wordpress.com/
Piste e percorsi ciclabili di Napoli http://goo.gl/maps/1YoYv
4/27/2014 3:04 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
il fatto e che non puoi vedere quel museo se non te lo spiegano. Io la prima volta andai con Nartea, e fu bellissimo. La seconda volta portammo a Franco di Nizza, e vidi delle cose che non trovai la prima volta. Poi ci portammo gli amici di Brescia, non furono delusi ma neanche così enatusiasti. Poi ci sono andato con un tipo di Milano, un po pevero come allestimento in quel caso. Poi ci sono ritornato di recento con tizio leghista di Brescia, e qui la tipa ci ha fatto da guida. Quindi spiegandoci ogni cosa, alla fine anche se non è neanche un decimo di quello che è il vero tesoro di san Gennaro, comunque è stato bello. Poi molti pezzi mancavano perchè si trovavano alla mostra di roma.

Io dico che 5 euro va bene come biglietto. Sette compreso i Girolamini, va bene.


Comunque sono stato a Madrid e mi sono visto il museo di Reina Sofia dove sta il Picasso, 8 euro, ci vale se vi piace il genere. A me piaceva Dalì, Picasso non mi entusiama per nulla.

Poi sono stato al Prado. 14 euro.....
Il museo è bello ricco, ma ha un'allestimento del cazzo.

Il prossimo che si lamenta di Capodimonte a livello di allestimento lo prendo a capate in bocca.

Al prado non si capiva una beata mazza, vagavi per le sale e molte non te le riusci a vedere perchè non avevi un percorso organizzato, e quindi le saltavi. Na merda! Poi con un museo così vasto, non trovi una panca per sederti almeno che non vai nella zona ristorante/bar e ti prendi qualcosa.
Voglio dire, a metà percorso sei stanco, le persone anziane come cacchio fanno mah.

A Capodimonte hai un allestimento organizzato bene, un percorso fatto in modo che ti vedi tutto
In ogni stanza trovi una panca, dove ti siedi e ti gusti le opere esposte. Ai lati della panca hai delle schede tecniche che ti spiegano le opere di chi sono e tutto il resto. Poi le tele sono protette da sbarre metalliche che se le attraversi anche solo col braccio suona l'allarme.

La differnza sta che al Prado hanno un bar/ristorante self service, dove ti siedi e mangi... per niente economico. Vicino, la zona suovenirs libreria, e cazzate varie che fanno felici i turisti. Poi hanno gli armadietti dove devi per forza lasciare lo zainetto, un sacco di personale, e appena entri pare di stare all'aereoporto prima di accedere alla zona imbarco. A Capodimonte non hanno neanche gli armadietti. Ma poi sul resto, cioè il vero scopo per cui uno va al museo, ha un allestimento fatto benissimo che il Prado se lo sogna.
4/27/2014 3:45 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,107
Registered in: 5/15/2012
Re:
paolo.pfdl1984, 27/04/2014 09:36:

No no le trappole per turisti stanno ovunque anzi Napoli è tra le poche città che non fa nessuna sorta di speculazione, ci mancherebbe.

Dico che il Museo fa schifo e trovo surreale che tanto ben di dio che si dice sia composto questo tesoro non si trovi modo di esporlo.
Allora o si fa la legittima scelta di non esporlo, se lo si tiene chiuso nei caveu e buonanotte al secchio, oppure fare un museo simile fa cadere le braccia.
I prezzi più pregiati del tesoro hanno detto che non si espongono praticamente mai perchè non ci sono spazi attrezzati e ovviamente non si possono creare per mancanza di fondi però possono essere mandati a zonzo per il mondo.
Spazi ce ne sarebbero a decine a Napoli da poter convertire ma di sicuro ci vorrebbe qualche soldino da spendere per dei sistemi di sicurezza.

Un tesoro di quelle dimensioni, almeno stando a sentire quello che dicono loro, avrebbe un potenziale turistico immenso, i gioielli e le ricchezze le capiscono tutti anche il turista più asino non a caso ricordo che a Londra anche i piu spilorci spendevano 30 euro per vedere i gioielli della regina.

Mah, forse sono io, io trovo sta cosa surreale.




Ma sinceramente io mi sono sentito paccato quando ho visto il tesoro della corona inglese a Londra. Una fila interminabile per vedere non più di 4-5 corone e qualche oggetto d'oro. Mi aspettavo un po' più di quantità, mentre invece era il classico museo in cui non hanno nulla da mostrare e lo riempiono con cose multimediali allestendo qualche angolino con i pochi oggetti che hanno da mostrare. Non ho visto il tesoro di San Gennaro, ma ti posso garantire che quello della corona inglese non vale proprio la pena di vederlo come tutta la torre di Londra che è un rocca di medie dimensioni senza quasi nulla da vedere il cui biglietto costa l'ira di dio
4/27/2014 7:43 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
Re: Re:
Caravaggio_88, 27/04/2014 15:45:




Ma sinceramente io mi sono sentito paccato quando ho visto il tesoro della corona inglese a Londra. Una fila interminabile per vedere non più di 4-5 corone e qualche oggetto d'oro. Mi aspettavo un po' più di quantità, mentre invece era il classico museo in cui non hanno nulla da mostrare e lo riempiono con cose multimediali allestendo qualche angolino con i pochi oggetti che hanno da mostrare. Non ho visto il tesoro di San Gennaro, ma ti posso garantire che quello della corona inglese non vale proprio la pena di vederlo come tutta la torre di Londra che è un rocca di medie dimensioni senza quasi nulla da vedere il cui biglietto costa l'ira di dio



Non fatico a crederti sono stato a Londra due volte e mi sono ben guardato da buttare 30 euro per vedere quattro gioielli


4/27/2014 7:46 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
Re:
Gjemon, 27/04/2014 11:39:

Ci vuole un gran coraggio per chiamare il museo del tesoro una trappola per turisti, complimenti! Ma sei sicuro di essere andato nel posto giusto? [SM=x2819775]



No no fidati è una cagata bestiale, su certe cose dobbiamo essere più realisti, magari la sacrestia è molto bella ma il tesoro è un'altra cosa e quello che ho visto io era da chiedere indietro i soldi del biglietto...........e infatti molti turisti erano molto contrariati.

Il problema non è nemmeno il soldi ma le aspettative vedere quattro paramenti sacri d'argento dopo che ti hanno promesso mari e monti e assurdo.
Mi sarei immaginato anche poche sale ma piene di ornamenti e suppellettili sacri, il Museo Diocesano(che pure è medicore) è molto più ricco.
4/28/2014 12:11 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,774
Registered in: 2/13/2012
Re:
CRIME 80, 27/04/2014 15:04:



Comunque sono stato a Madrid e mi sono visto il museo di Reina Sofia dove sta il Picasso, 8 euro, ci vale se vi piace il genere. A me piaceva Dalì, Picasso non mi entusiama per nulla.

Poi sono stato al Prado. 14 euro.....
Il museo è bello ricco, ma ha un'allestimento del cazzo.



A proposito di questi 2 musei, entrambi in alcuni orari particolari permettono l'ingresso in maniera totalmente gratuita.
In particolare al Prado ricorso di aver fatto una fila
lunga centinaia di metri che scorreva velocissima e che si era formata dal nulla proprio in corrispondenza dell'orario in cui la visita era gratuita.

Credo che iniziative del genere permetterebbero di avvicinare alla cultura anche chi è meno interessato o chi non se lo può permettere, e questo può generare un circolo virtuoso.

Il Prado non mi è piaciuto, probabilmente non ci tornerò.
Il reina sofia invece un sacco, ma essendoci entrato gratuitamente no ho avuto tempo di girarlo tutto..automaticamente la prossima volta che andrò a Madrid i primi 8€ che spenderò più che volentieri saranno per questo museo
4/28/2014 12:23 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,043
Registered in: 3/5/2013
Re: Re:
basilisco87, 28/04/2014 12:11:



A proposito di questi 2 musei, entrambi in alcuni orari particolari permettono l'ingresso in maniera totalmente gratuita.
In particolare al Prado ricorso di aver fatto una fila
lunga centinaia di metri che scorreva velocissima e che si era formata dal nulla proprio in corrispondenza dell'orario in cui la visita era gratuita.

Credo che iniziative del genere permetterebbero di avvicinare alla cultura anche chi è meno interessato o chi non se lo può permettere, e questo può generare un circolo virtuoso.

Il Prado non mi è piaciuto, probabilmente non ci tornerò.
Il reina sofia invece un sacco, ma essendoci entrato gratuitamente no ho avuto tempo di girarlo tutto..automaticamente la prossima volta che andrò a Madrid i primi 8€ che spenderò più che volentieri saranno per questo museo



a me piace il Reina Pepe,ma quella è un'altra cosa... [SM=x2819352] [SM=x2819353]

riguardo il rendere gratuiti alcuni Musei,a Napoli qualche tempo fa in certi orari (il pomeriggio)si accedeva gratis in alcuni Musei come Certosa di S.Martino e Castel S.Elmo
ora però credo che non ci sia più questa possibilità,ma se non sbaglio c'è un biglietto cumulativo dei Musei del Polo da consumarsi in 2 giorni..,che pure è una buona possibilità...
se ricordo bene
[Edited by ForzaNapoli.80 4/28/2014 12:36 PM]
4/28/2014 9:32 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,124
Registered in: 2/14/2012
Si potrebbe rendere gratuiti i musei per i residenti del comune dove è ubicato il museo?
5/1/2014 9:41 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
comunque oggi siamo andati al MADRE, il museo di arte contemporane. Ora lascimo stare se piace o meno, comunque il museo ha un allestimento fatto benissimo, e opere di nome importanti. A chi piace il genere il MADRE è una tappa fondamentale, anche se poi le stazioni della metro non sono di meno. Però il palazzo che ospita il museo, un atico convento, è strabellissimo, tutto tenuto bene. Peccato che la caffetteria con la libreria era chiusa, sennò veramente perfetto.

Poi giro ai Girolamini dove riconfermiamo il pessimo allestimento della pinacoteca. Opere pure importanti, ma allestite in maniera pensosa. Aspettiamo e speriamo che con gli interventi del recupero del centro storico che vedono coinvolto anche questo monumento, si migliori il tutto. I chiostri favolosi e la chiesa come già scritto in passato, un vero museo.
5/13/2014 3:01 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,822
Registered in: 4/16/2012
Notte ai musei, sabato 17 mmaggio


www.beniculturali.it/nottedeimusei

Ecco l'elenico dei musei statali coinvolti: link

qui c'è invece la lista dei Musei che hanno già definito il proprio programma :
link

L'elenco dei musei è ancora in aggiornamento.

SINDACO E DANIELE, ACCOLTA PROPOSTA ANCI PER NOTTE MUSEI 17 MAGGIO

“L'amministrazione di Napoli ha accolto la proposta avanzata dal presidente dell'Anci Fassino che, proprio ieri, si è rivolto ai comuni chiedendo che garantissero l'apertura dei loro siti museali in occasione della notte europea dei musei, promossa dal Mibac per sabato 17 maggio.

Con un grande sforzo, fino alle 24, saranno aperti ai cittadini e ai turisti il Maschio Angioino, sede del museo civico; il complesso monumentale di San Domenico Maggiore che ospita anche la "Mostra impossibile"; il Pan che accoglie la mostra Vetrine di Warhol.

Si tratta di un'iniziativa che conferma la volontà politica di questa amministrazione: investire nel settore artistico-culturale e nel suo patrimonio, come stiamo facendo da mesi riscontrando un grande successo di pubblico e di turisti, e nonostante le difficoltà finanziarie dell'ente. Napoli deve puntare e investire, attraverso lo sforzo di tutte le istituzioni coinvolte, in quella che appare come la sua risorsa più consistente, il vero oro di Napoli: le bellezze artistico-culturali e paesaggistiche che, insieme alla creatività del suo tessuto sociale, rappresentano il potenziale maggiore, anche in termini di crescita e sviluppo".

Lo affermano il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l'assessore alla Cultura Nino Daniele.
[Edited by Mark Corleone 5/13/2014 4:08 PM]
5/13/2014 4:57 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
uà, se si paga un euro, io direi di andare al PAN o San Domenico Maggiore.
5/13/2014 4:57 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
uà, se si paga un euro, io direi di andare al PAN o San Domenico Maggiore.
5/15/2014 3:20 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,822
Registered in: 4/16/2012
Campagna per la promozione del patrimonio museale partenopeo
Parte una campagna per la promozione dello straordinario patrimonio museale di Napoli, con uno spot ritmato che svela le bellezze delle sei strutture cittadine del Polo Museale, vale a dire il museo di Capodimonte, il museo del Novecento, la certosa e il museo di San Martino, il museo di villa Pignatelli, il museo Duca di Martina della villa Floridiana, il complesso dei Girolamini.

Sulle note travolgenti dell'ouverture Egmont di Beethoven vengono presentate immagini e colori, capolavori e luoghi dell'enorme ricchezza museale cittadina; s'intravedono, fra gli altri, la Flagellazione di Cristo di Caravaggio, il Ludovico da Tolosa di Simone Martini, il Marsia di Ribera, la Sedia della tortura di Mario Persico, uno degli angeli marmorei di Giuseppe Sammartino, la vigna dei monaci e l'incantevole panorama della città dalla visuale privilegiata del quarto del Priore nella Certosa di San Martino.

Lo spot Napoli, che musei! è stato realizzato dall'ufficio stampa del Comune di Napoli attraverso la web tv, in collaborazione con l'assessorato alla cultura e con la soprintendenza del Polo Museale; sarà proiettato sin dai prossimi giorni nel circuito cittadino delle stazioni della metro e delle funicolari Metronapoli, e nelle 150 stazioni italiane del circuito Cento Stazioni, mentre il “battesimo” pubblico sarà in piazza del Plebiscito, domenica 18 maggio, in occasione del concerto di Mika.
Lo spot:

[Edited by Mark Corleone 5/15/2014 3:33 PM]
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:07 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com