Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Napoli | Mostre museali ed iniziative culturali in genere

Last Update: 7/15/2021 9:37 AM
1/27/2013 11:55 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,671
Registered in: 3/17/2012
Admin
Grazie carmine per la recensione, ho visto che ne hai scritte tante altre su altri monumenti, bravo [SM=x2819650]

__________________________
https://projecteuler.net/profile/Gjemon.png
1/27/2013 6:26 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 1/24/2013
Grazie ragazzi. Credo, comunque, che l'albergo dei poveri sia destinato a diventare un importante spazio espositivo. Ameno spero!
8/28/2013 8:41 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 253
Registered in: 4/2/2013
Carissimi di CDN, conoscendo il vostro amore per il patrimonio partenopeo, vi metto a conoscenza di quanto segue.

Manifesto cultura - per una nuova politica di gestione del patrimonio culturale è una iniziativa partita dal "basso" lanciata dal portale storiameridiana.it due mesi fa.
Si tratta di ragionare sullo stato del patrimonio culturale italiano e stilare un documento programmatico, un vero manifesto della cultura, realizzato da addetti ai lavori ed appassionati di arte, cultura, salvaguardia e tutela del patrimonio.

Il lavoro è stato suddiviso in diversi tavoli da lavoro. Chiunque (sottolineo.. chiunque) può iscriversi (entro il 31 agosto), aderire a #manifestocultura, aderire ai tavoli di lavoro per offrire il proprio contributo. Nell'ultimo weekend di settembre ci sarà un incontro fissato a Pompei per coordinare i lavori dei tavoli e stilare il manifesto da presentare come supporto al lavoro del ministro Bray.

Fatevi un giro sul sito e se volete, aderite e dite la vostra !!

Fabrizio

__________________________
8/31/2013 10:35 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,351
Registered in: 2/15/2012
Non so se sia il thread giusto, ma per il momento lo metto qui.

Cinema | Ecco «L'arte della felicità» una Napoli cartoon apocalittica e romantica | Guarda l'anteprima esclusiva

L'autore è Alessandro Rak, il film di animazione è prodotto dalla Bug Sur con Mad Entertainment



Racconta senza sconti una città, Napoli, anche Alessandro Rak, giovane autore di un prezioso film d'animazione, «L’arte della felicità», che ha aperto come evento speciale la Settimana della Critica alla Mostra di Venezia.
Prodotto da Big Sur con Mad Entertainment, la factory di Luciano Stella nata nel cuore del centro antico, nuovo nel linguaggio narrativo e nel tratto, destinato ad un pubblico di adulti, come in Italia di solito non si fa, il film racconta la storia di due fratelli, le loro speranze e le loro delusioni, il distacco sereno e consapevole dell’uno, il rimpianto rabbioso dell’altro.

La musica li univa, la musica in un tempo lontano li ha separati. Alfredo ha cercato la pace altrove, ponendo l'oceano tra sé e il dolore; Sergio ha messo sotto chiave la ribellione, rinchiudendo nello spazio angusto di un taxi i tormenti della memoria.

Intorno, una Napoli cupa e piovosa, con le strade invase dai rifiuti. Uno scenario apocalittico che riflette l’angoscia nel cuore del protagonista. «La città che abbiamo immaginato è più cupa di quella in cui vivo e che conosco» ha spiegato il regista ventisettenne, «attraversa uno stato di preapocalisse che può annunciare una prevedibile fine, ma anche la possibilità di una rigenerazione, di una rinascita».

Questo è il video di uno spezzone del film animato

Il Mattino.it

__________________________
"Ci sono posti in cui vai una volta sola e ti basta... e poi c'è... Napoli" (J. Turturro)
My Flickr
8/31/2013 11:46 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
bello!

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
9/4/2013 12:36 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,351
Registered in: 2/15/2012
L'arte della felicità, in concorso al festival di Venezia

Trailer


Preview


Io me lo vado a vedere se esce al cinema!

__________________________
"Ci sono posti in cui vai una volta sola e ti basta... e poi c'è... Napoli" (J. Turturro)
My Flickr
9/4/2013 12:56 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
pure io voglio andarmelo a vedere al cinema. Se uscirà al cinema. Le musiche, mi sembra la voce di quello dei Foja.
9/4/2013 12:58 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,351
Registered in: 2/15/2012
C'è il Vesuvio che erutta, è condizione sufficiente per vedere il film. [SM=g8434]

__________________________
"Ci sono posti in cui vai una volta sola e ti basta... e poi c'è... Napoli" (J. Turturro)
My Flickr
9/4/2013 1:19 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 439
Registered in: 7/6/2012
Negli ultimi due anni ad ottobre è stata organizzata la rassegna "Venezia a Napoli:il cinema esteso". In questa occasione sono stati proiettati in alcuni cinema (tipo l'Astra, il Modernissimo) diversi film presentati alla mostra del cinema di Venezia.

Se quest'anno viene organizzata, speriamo venga inserito "L'arte della felicità" perchè anche io vorrei vederlo.
[Edited by Jiigen 9/4/2013 2:32 PM]
10/16/2013 10:54 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 10/16/2013
Insolitaguida
Tra le associazioni culturali che organizzano visite guidate volte alla scoperta e riscoperta del territorio napoletano ci siamo anche noi :)

Dal 2008 operiamo sul territorio con un'offerta di passeggiate narrate molto simpatiche.

Per chi vuole maggiori informazioni e/o consultare il ricco programma delle nostre attività c'è il sito www.insolitaguida.it
[Edited by Insolitaguida 10/16/2013 10:55 PM]
10/16/2013 11:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 16,258
Registered in: 2/14/2012
Buono a sapersi!
11/12/2013 9:57 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,294
Registered in: 2/14/2012
Re: Insolitaguida
Insolitaguida, 16/10/2013 22:54:

Tra le associazioni culturali che organizzano visite guidate volte alla scoperta e riscoperta del territorio napoletano ci siamo anche noi :)

Dal 2008 operiamo sul territorio con un'offerta di passeggiate narrate molto simpatiche.

Per chi vuole maggiori informazioni e/o consultare il ricco programma delle nostre attività c'è il sito www.insolitaguida.it

Grazie mille! Molto molto interessante! [SM=x2819661] Crime prendi nota.



__________________________
11/12/2013 10:06 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,294
Registered in: 2/14/2012
Visto che questa è anche la discussione delle associazioni, volevo mostrarvi questo divertente trailer girato dall'associazione dei ragazzi della Sanità: Adda passà 'a nuttata. Grandi! [SM=x2819672]



La pagina Facebook dell'associazione www.facebook.com/addapassanuttata
La pagina Twitter twitter.com/addapassanuttat
E l'account Instagram instagram.com/addapassanuttata#

__________________________
11/15/2013 3:17 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 675
Registered in: 2/14/2012

StraVomero

Domenica 17 novembre 2013 al Vomero c'è l'appuntamento per la prima edizione di “StraVomero”, la prima maratona che si corre sulle colline napoletane.

L'evento è organizzato dall’atletica Vomero Fitness questa prima edizione del raduno prevede due gare su due tracciati: il primo, non competitivo, di 2,5 chilometri e quello più impegnativo da 10 chilometri che è inserita nel Calendario FIDAL. Il raduno dei concorrenti è previsto alle ore 8.15 a Piazza Vanvitelli con partenza alle ore 09.00 ed arrivo allo Stadio Collana. In contemporanea alla gara ufficiale di 10 chilometri si effettuerà la gara non competitiva a passo libero di km 2,5.

Per la partecipazione, i costi sono di 3-5 euro. Per iscriversi si può telefonare ai numeri 081 5606102 o 340 0077474 ​.

Fonte: Napoli Today


Altre info qui:

www.podistidoc.com/up/wp-content/uploads/2013/10/vomero.pdf
11/29/2013 10:35 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,294
Registered in: 2/14/2012
Una mostra impossibile
Convento di San Domenico Maggiore | 3 dicembre 2013 - 21 aprile 2014


Una mostra dedicata a un grande artista può, realisticamente, presentare solo una selezione limitata delle sue opere. Ad esempio, se l'artista è il Caravaggio è praticamente impossibile pensare di esporne tutti i dipinti, nessuno escluso. Ancora più impensabile è immaginare una mostra che esponga, in uno stesso luogo, oltre all'opera completa di Michelangelo Merisi, anche tutti i dipinti di Leonardo e quasi tutte le opere di Raffaello: capolavori che sono disseminati, come è noto, in decine e decine di musei, chiese e abitazioni private di diversi continenti.
Nel convento di San Domenico Maggiore, magnificamente restaurato, dal 3 dicembre al 21 aprile 2014, si potrà, invece, assistere, a questa sorta di prodigio: una "mostra impossibile" che presenta centodiciassette dipinti e affreschi dei tre grandi artisti riprodotti rigorosamente in scala 1:1 e ad altissima risoluzione.
L'idea di allestire delle "mostre impossibili" nasce da un'attenta riflessione sulla crisi strutturale che investe i musei di tutto il mondo e dalla considerazione che, nell'epoca della riproducibilità digitale dell'opera d'arte, la riproduzione dev'essere tutelata e valorizzata quanto l'originale, non solo per motivi economici ma, prima di tutto, perché una diffusione veramente capillare e di massa delle opere d'arte può essere garantita soltanto dalle riproduzioni: un'istanza di democrazia culturale che ha in Paul Valéry, Walter Benjamin e André Malraux i suoi precursori. Non a caso i giovani, gli studenti e, più in generale, quei cittadini che non frequentano abitualmente i musei, hanno rappresentato il pubblico di elezione delle venti mostre impossibili finora realizzate.
Inoltre, la realizzazione di grandi mostre è resa sempre più problematica dalla crescente - peraltro comprensibile - contrarietà dei direttori dei musei a concedere il prestito delle opere ma anche dagli esorbitanti costi delle assicurazioni e delle speciali misure di sicurezza, inevitabili per dipinti d'incalcolabile valore.
Il progetto de "Le mostre impossibili" nasce, dunque, da queste premesse e dalle opportunità offerte da un uso rigoroso e creativo delle tecniche di riproduzione digitale delle immagini che pongono lo spettatore virtualmente di fronte all'opera d'arte originale.



www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagi...

__________________________
11/30/2013 6:28 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,097
Registered in: 2/13/2012
bello bello, ci vado a vederla
11/30/2013 7:29 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,833
Registered in: 2/14/2012
Re:
BiagPal, 12/11/2013 22:06:

Visto che questa è anche la discussione delle associazioni, volevo mostrarvi questo divertente trailer girato dall'associazione dei ragazzi della Sanità: Adda passà 'a nuttata. Grandi! [SM=x2819672]



La pagina Facebook dell'associazione www.facebook.com/addapassanuttata
La pagina Twitter twitter.com/addapassanuttat
E l'account Instagram instagram.com/addapassanuttata#




[SM=x2819346] simpatico e stimolante, bravi!
12/12/2013 1:08 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,351
Registered in: 2/15/2012
Finalmente un film con effetti speciali decenti! :D


Peccato che sia solo quello, perché la ricostruzione paleogeografica è orrenda, e temo anche quella degli eventi vulcanologici (il fatto che il Vesuvio non sia riprodotto tozzo come era all'epoca ma a forma di Fuji mi puzza)
[Edited by _Gio'_ 12/12/2013 1:09 PM]

__________________________
"Ci sono posti in cui vai una volta sola e ti basta... e poi c'è... Napoli" (J. Turturro)
My Flickr
12/13/2013 3:30 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,924
Registered in: 2/14/2012
Sfasteriuser
I Love Porta Capuana: a Napoli visite guidate nel Rione Porta Capuana


Primo tour guidato alla scoperta del Rione Porta Capuana, esplorando monumenti, chiese, bellezze artistiche e culturali e meraviglie culinarie partenopee


Napoli è una città ricca di tesori nascosti, che hanno bisogno di essere valorizzati e promossi, per poter diffondere al meglio la loro importanza artistica e culturale, presso i turisti ma anche presso gli stessi cittadini partenopei.
E’ con queste premesse che nasce il Progetto I Love Porta Capuana, con l’obiettivo di far riscoprire Porta Capuana e il suo rione, il più importante ingresso alla città di Napoli nel quindicesimo secolo ed ancora oggi ricco di tradizioni popolari, storia, cultura, arte e gastronomia .

Inoltre tale progetto di rigenerazione urbana ha lo scopo di creare una rete di sinergie tra gli abitanti, gli imprenditori e gli attori sociali del quartiere per attivare processi di trasformazione attiva capaci di valorizzare le ricchezze locali, produrre reddito e conservare il tessuto economico e sociale del rione.

Associazione Lanificio 25 a Napoli, visite guidate a Porta Capuana

L’associazione culturale Lanificio 25 ha quindi organizzato una serie di visite guidate nel rione Porta Capuana, attraverso tour e passeggiate tra i siti di interesse storico, artistico, culinario e artigiano della zona. I partecipanti potranno così percorrere strade e piazze alla scoperta della bellezza che si racchiude in questi luoghi, tra chiese, palazzi, leggende e giardini nascosti, ma anche i colori, gli odori e i sapori di questo rione ricco di sorprese.

Sarà possibile visitare le chiese di Santa Caterina a Formiello, San Giovanni a Carbonara, Castel Capuano e la parte meno turisticamente trafficata del decumano maggiore, esplorando una Napoli vecchia e nuova e percorrendo le antiche mura della città. La visita culturale sarà accompagnata da assaggi delle pietanze tipiche partenopee, come la pizza fritta, la zuppa di cozze, “o’ brodo di purpo” ed ogni sorta di deliziosi dolci napoletani come babà, pastiera e sfogliatelle.

Le visite guidate alla scoperta del Rione Porta Capuana si terranno a partire da dicembre 2013 e fino a gennaio 2014, ogni venerdì e sabato. La prima visita inaugurale, prevista per il 14 dicembre 2013, è ad ingresso gratuito e partirà alle ore 11:00.

L’appuntamento alle ore 10:45 presso il Lanificio 25 in Piazza Enrico De Nicola, 46. La prenotazione è obbligatoria.

Calendario visite guidate Rione Porta Capuana

Sabato 14 dicembre 2013: Visita inaugurale gratuita ore 11.00
Venerdì 20 dicembre 2013: ore 11.00
Sabato 21 dicembre 2013: ore 10.00 primo turno, ore 12.00 secondo turno
Venerdì 27 dicembre 2013: ore 11.00
Sabato 28 dicembre 2013: ore 10.00 primo turno, ore 12.00 secondo turno
Venerdì 3 gennaio 2014: ore 11.00
Sabato 4 gennaio 2014: ore 10.00 primo turno, ore 12.00 secondo turno
Venerdì 10 gennaio 2014: ore 11.00
Sabato 11 gennaio 2014: ore 10.00 primo turno, ore 12.00 secondo turno

Prezzo biglietti:

Adulti: 7 euro
Studenti, under 12, over 60: 5 euro
Bambini under 5 e handicap: gratuita

Visite per gruppi:

Orario da concordare dalle 9.00 e non oltre le 15.00
Lingue: italiano, inglese, spagnolo – Max. 20 partecipati
Da 1 a 10 partecipanti 70 euro – Da 10 a 20 partecipanti 140 euro
Info e prenotazioni: Prenotazione obbligatoria

Email: tour@lanificio25.it
Telefoni: Dott.ssa Autiero: 366 2697991 – Orlacchio: 347 1066784a



Per maggiori informazioni: www.napolike.it/i-love-porta-capuana-a-napoli-visite-guidate-nel-rione-porta-capuana#ixzz2...
Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial No Derivatives
Follow us: @napoliketweet on Twitter | Napolike on Facebook

__________________________
Frullino, sei il mio battito d'ali
12/23/2013 10:56 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,924
Registered in: 2/14/2012
Sfasteriuser
sabato 28 dicembre l'ingresso a tutti i luoghi d'arte statali sarà gratuito [SM=x2827176]

www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Comunicati/visualizza_asset.html_199063...

__________________________
Frullino, sei il mio battito d'ali
New Thread
Reply

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:23 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com