Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Napoli | Bagnoli

Last Update: 5/10/2023 8:44 PM
7/12/2019 3:13 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,663
Registered in: 3/21/2013
Na.Samurai, 09/07/2019 16.02:

Al posto del turtle point sorgerà un centro per la produzione di organismi marini per la ricerca ed il ripopolamento di aree marine degradate. Sarà anche visitabile e dovrebbe aprire nel 2022.

scienzaesud.altervista.org/news/la-piu-grande-fattoria-per-organismi-marini-a-...




Con il restauro dell'acquario storico, la nuova biblioteca scientifica nell'ex circolo della stampa, la nuova "Marine Farm and Factory" nell'ex turtle point manca solo la ciliegina sulla torta : il progetto per un nuovo acquario nell'area di Bagnoli per costituire un forte attrattore per la zona da sommare a città della scienza e pontile.
Aggiungi un po' di ristoranti e bar qualche albergo, un polo di ricerca scientifica, passeggiata a mare, nuovo porto turistico il prolungamento della linea 6 e rilanci alla grandissima la zona.
[Edited by Nuvola.CdN 7/12/2019 3:13 PM]
7/12/2019 5:54 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,108
Registered in: 5/15/2012
Re:
Nuvola.CdN, 7/12/2019 3:13 PM:




Con il restauro dell'acquario storico, la nuova biblioteca scientifica nell'ex circolo della stampa, la nuova "Marine Farm and Factory" nell'ex turtle point manca solo la ciliegina sulla torta : il progetto per un nuovo acquario nell'area di Bagnoli per costituire un forte attrattore per la zona da sommare a città della scienza e pontile.
Aggiungi un po' di ristoranti e bar qualche albergo, un polo di ricerca scientifica, passeggiata a mare, nuovo porto turistico il prolungamento della linea 6 e rilanci alla grandissima la zona.




Sono pienamente d'accordo. L'acquario di Genova fa una media di 1,2 milioni di visitatori l'anno. Immaginate un acquario degno della terza città piú grande d'Italia quanti visitatori potrebbe attirare
7/12/2019 6:25 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,439
Registered in: 2/15/2012
Il progetto lo fece Bassolino per le ex acciaglierie poi non se ne è più parlato, il comune vorrebbe un nuovo tate modern, ma la città è davvero carente di luoghi di intrattenimento per i più giovani e le famiglie, i centri di cultura davvero non mancano, cioè siamo la terza città d'Italia nella regione più giovane d'Europa e ci ritroviamo un unico mezzo parchetto da fiera di paese quale è edenlandia
7/12/2019 9:12 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,663
Registered in: 3/21/2013
Re: Re:
Caravaggio_88, 12/07/2019 17.54:




Sono pienamente d'accordo. L'acquario di Genova fa una media di 1,2 milioni di visitatori l'anno. Immaginate un acquario degno della terza città piú grande d'Italia quanti visitatori potrebbe attirare




Si sarebbe un grande attrattore.
Genova si trova in un contesto più favorevole dal punto di vista economico (il nord Italia) mentre Napoli si presenta depressa economicamente mal collegata con il Sud (con minor capacità di spesa)
Per fortuna c'è l'alta velocità , Roma abbastanza vicina e la AV/AC Napoli Bari in costruzione.
Speriamo in un attivazione rapida della linea 6 un suo prolungamento "celere" verso Bagnoli (sembra si siano fatte scelte per abbattere tempi e costi).
L'amministrazione deve fare la sua parte : per ora ha trascurato in modo inspiegabile Bagnoli/Fuorigrotta.
7/13/2019 7:36 PM
 
Modify
 
Quote
C'È da piangere a leggere certe cose 😱😱😱
7/13/2019 8:42 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,663
Registered in: 3/21/2013
Da

Il Mattino

Bagnoli, Corte d'Appello di Napoli dissequestra aree del Sin ex Italsider

La Corte d'Appello di Napoli ha dissequestrato le aree del Sin ex Italsider di Bagnoli. Ne dà notizia il Ministero per il Sud. «Questo significa - afferma il ministro Barbara Lezzi - che i lavori per le bonifiche ora possono partire a pieno regime, per realizzare il piano complessivo di rigenerazione e riqualificazione di Bagnoli. Questa è una grande notizia. Ora continuiamo ad andare avanti, a testa bassa».

La richiesta di dissequestro dell'area Sin di Bagnoli era stata presentata dal Ministero del Mezzogiorno per poter effettuare le bonifiche e partire con il piano di rigenerazione urbano dell'area. «La Corte d'Appello - spiega il ministro Barbara Lezzi - ha disposto la restituzione delle aree ad Invitalia, ritenendo che le esigenze cautelari che avevano portato al sequestro siano venute meno. Si tratta di un fatto di estrema importanza che fa seguito alla recente presentazione della gara bandita, sempre da Invitalia, per la bonifica dell'amianto nell'ex area Eternit, situata all'interno del Sin. Qualcuno, molti, dicevano che sull'ex area Italsider stessi esitando, che stavo allungando i tempi per non affrontare una sfida troppo grande e difficile come la bonifica di Bagnoli, che aveva visto 25 anni di fallimenti. I fatti dimostrano l'esatto contrario: io e tutti i soggetti che stanno lavorando con grande dedizione per Bagnoli ci abbiamo messo la faccia e vogliamo fare, il più rapidamente possibile, tutto quello che è necessario per restituire l'area ai bagnolesi e alla città di Napoli». Le aree erano state sequestrate nel corso dell'inchiesta sulla prima bonifica dell'area. Dopo la sentenza di primo grado i suoli erano rimasti sotto sequestro in attesa della sentenza definitiva ma oggi la Corte d'appello ha accolto la richiesta del ministro Lezzi, che presiede anche la cabina di regia sulla riqualificazione di Bagnoli, dissequestrando l'area.
7/14/2019 1:41 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 545
Registered in: 8/18/2012
Ma quindi inizieranno anche i lavori di rimozione della colmata?
7/14/2019 1:41 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 545
Registered in: 8/18/2012
Ma quindi inizieranno anche i lavori di rimozione della colmata?
7/14/2019 3:19 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 532
Registered in: 7/11/2017
7/20/2019 3:04 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 532
Registered in: 7/11/2017
Al via la raccolta di proposte per valorizzare Porta del Parco a Bagnoli.

Invitalia va a caccia di proposte per valorizzare e restituire Porta del Parco ai cittadini napoletani. E’ stato infatti pubblicato sulla piattaforma telematica dell’Agenzia un avviso esplorativo per sollecitare l’invio di progetti per valorizzare e gestire il Centro Fitness e Benessere e il Centro Informativo/Espositivo di che si trovano all’interno del complesso.

Si tratta di un altro passo per la rinascita di Bagnoli che si inquadra nell’ambito del Programma di Risanamento Ambientale e di Rigenerazione Urbana (PRARU) di cui Invitalia è soggetto attuatore e che fa seguito alla Conferenza di Servizi che, il 14 giugno 2019, ha espresso parere favorevole sull’approvazione dello Stralcio Urbanistico del PRARU, adottato il 21 giugno 2019 dal Commissario Straordinario.

Per le proposte c’è tempo fino alle ore 11.00 del 26 settembre 2019. La procedura è interamente telematica ed è pubblicata sulla piattaforma gare e appalti di Invitalia

www.invitalia.it/cosa-facciamo/rilanciamo-le-aree-di-crisi-industriale/rilancio-bagnoli/notizie/al-via-la-raccolta-di-proposte-per-valorizzare-porta-del-parco-a...
8/26/2019 10:05 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 34
Registered in: 12/5/2015
8/26/2019 11:06 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,775
Registered in: 2/13/2012
altro tempo perso? :(
8/26/2019 11:15 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,723
Registered in: 2/16/2012
basilisco87, 26/08/2019 11.06:

altro tempo perso? :(

Temo un altro anno come stanno le cose 😔
8/26/2019 11:50 AM
 
Modify
 
Quote
Come regola dovrebbe aver vinto Acquatecno.
9/4/2019 1:53 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,108
Registered in: 5/15/2012
Il Quirinale approva il piano per Bagnoli
Sergio Mattarella firma un decreto presidenziale che dà il via libera all'intesa urbanistica per la riqualificazione dell'area siglata a giugno dalle parti

di ROBERTO FUCCILLO


Bagnoli ha ora l'ìmprimatur del Quirinale. L'accordo urbanistico, il cosiddetto Praru, che era stato siglato lo scorso 14 giugno in sede di conferenza dei servizi, ha avuto il via libera di Sergio Mattarella, sotto forma di un Decreto del Presidente della Repubblica. Il testo dispone specificamente che "ai sensi di quanto previsto dall'articolo 33, comma 10 del decreto legge del 12 settembre 2014, numero 133 (è il famosoa articolo all'interno dello "Sblocca Italia" con il quale, ai tempi del governo Renzi, venne deciso anche il commissariamento per l'area di Coroglio, ndr), è approvato lo stralcio urbanistico del programma di risanamento ambientale e di rigenerazione urbana, come adottato dal Commissario straordinario di governo per la bonifica ambientale e rigenerazione urbana dell'area di rilevante interesse nazionale Bagnoli-Coroglio".

Dunque l'accordo diventa formalmente legge. La firma di Mattarella data in realtà 8 agosto, il decreto è stato poi licenziato il 23 dalla Corte dei Conti, ora arriva alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Grande soddisfazione ovviamente da parte dei protagonisti di quell'accordo: Invitalia (che nota come "l'approvazione del documento completa la procedura urbanistica e consente di far partire i progetti e le gare"), il commissario Francesco Floro Flores, il Ministro Barbara Lezzi e naturalemnte il Comune, che commenta così la mossa del Capo dello Stato: "Rappresenta il risultato di un grande lavoro politico e istituzionale che l'amministrazione ha sempre portato avanti in dialogo con il territorio, per l'avvio delle bonifiche e il rilancio di una delle più grandi aree postindustriali del nostro Paese". Firmato da tre assessori: Carmine Piscopo, Mario Calabrese e Raffaele Del Giudice.

napoli.repubblica.it/cronaca/2019/09/03/news/il_quirinale_approva_il_piano_per_bagnoli-23...
9/4/2019 7:22 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,771
Registered in: 10/12/2012
QUalsiasi iniziativa deve essere presa dai privati che sia un acquario o che sia una nuova attività da fare alla Porta del Parco.
In tutta sincerità però mi sembra prematuro, prima si sistema bagnoli, con passeggiata a mare, rimozione colmata e bonifica e poi si può sperare che qualche privato ci metta qualche soldino.

Qui si continua a sbagliare, qui si continua a tenere un cesso di posto e si chiede al pubblico di fare intrattenimento ma andiamo! Non spetta al pubblico questo e nemmeno ai privati allo stato dell'arte.
9/13/2019 1:02 PM
 
Modify
 
Quote
9/13/2019 5:55 PM
 
Modify
 
Quote
9/13/2019 9:43 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
Tra nastasi e Villari becchiamo due coltellate in pieno petto 😵

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
9/14/2019 12:16 AM
 
Modify
 
Quote
Vabbè ma poi Villari quanti voti può portare nel 2019?
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:43 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com