Il Cielo di Napoli

Napoli | Periferie News

  • Posts
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 6/9/2014 10:47 AM
    Con un occhio ai progetti di riordino e recupero socio-urbanistico
    San Pietro a Patierno, i cittadini si "rifanno" la rotatoria

    I residenti e i volontari di "Città senza periferie" hanno rifatto il look alla rotonda di via Nuova detta Casoria

    [IMG]http://i62.tinypic.com/6z33lw.jpg[/IMG]

    Stanchi di aspettare il mantenimento delle promesse, un gruppo di cittadini in collaborazione con i volontari di "Città senza periferie", che, da anni sono attivi sul territorio per migliorare la vivibilità nel quartiere di San Pietro a Patierno, hanno deciso di rifare il look alla rotatoria di via Nuova detta Casoria. "Questa rotatoria è il biglietto da visita per chi dalla provincia entra nella città di Napoli - spiega Michele Attanasio, presidente della Onlus - cerchiamo di fare del nostro meglio per rendere il quartiere più vivibile. Sono le piccole cose che invogliano i cittadini delle periferie, che si sentono abbandonati e distanti dall’amministrazione centrale, a non demordere e credere ancora in un riscatto. Noi siamo a disposizione della collettività e quando possiamo diamo il nostro contributo. Mentre ci confrontiamo su futuri interventi da mettere in campo, speriamo in un riassetto, quanto prima, dell’intera macchina comunale".

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 1/24/2015 8:48 PM
    quel è la vostra priorità nella vasta area cittadina individuata come "periferia"?



    [Edited by CityN 7/20/2016 3:09 PM]

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • Giap1
    00 1/24/2015 8:50 PM
    Abbattere le vele
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 1/24/2015 8:53 PM
    Di questo ne abbiamo discusso ampiamente
    In realtà non verranno abbattute ma una o forse più di una rimarrà a perenne ricordo...!
    Una specie di archeologia dell'edilizia popolare

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 1/24/2015 9:02 PM
    Intanto stamattina per il "sabato delle idee" da Eccellenze campane si è parlato di periferie: le periferie a colori
    Presenti il rettore della Federico II, l'assessore ai lavori pubblici Cosenza e tante altre personalità

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    granpacco
    Post: 3,439
    Registered in: 2/15/2012
    00 1/25/2015 2:01 AM
    Sono assolutamente contrario all'abbattimento delle vele, sono un simbolo ed un set cinematografico di forte impatto sarei d'accordo per una riconversione non potete capire quanta gente fuori da napoli mi chiede di andare a vedere le vele, anche con queste cazzate si fa turismo
  • OFFLINE
    CRIME 80
    Post: 6,097
    Registered in: 2/13/2012
    00 1/25/2015 11:43 AM
    ne lascerei giusto una, quella piccoletta di via Bakù. Ricovertita ad altro ovviamente.

    certo sono interessanti come architettura e folli come idea. Lasciarle tutte per farci cosa? Lasciando stare quello che rappresenteno, purtroppo non per colpa loro e mi riferisco a Gomorra in generale, non solo il film, la serie, il libro, le sorprese nelle buste di patatine e souvenirs vari.

    Vanno abbattute. Difficile riconvertirle in altro. Il quartiere ha bisogno di normalità.... certo andrebbe abbattuto anche quasi tutto il resto di scampia.

    Se al posto delle vele continuano a costruire sullo stile di via Pietro Gobetti allora va bene. Magari se prendono come modello i vecchi progetti di urbanistica ancora meglio. Quei modelli dove ancora mettevano gli assi principali per la vita commerciale, e le piazze per quella sociale.

    serve una piazza per far socializzare le persone, no la riproduzione di un vicolo con dei ballatoi tra due palazzoni dove non entra mai il sole.

    abbate tutto, via via. Solo la veletta di via Bakù a uso pubblico.
  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 16,257
    Registered in: 2/14/2012
    00 1/25/2015 1:49 PM
    Re:
    granpacco, 25/01/2015 02:01:

    Sono assolutamente contrario all'abbattimento delle vele, sono un simbolo




    Sì, il simbolo del degrado assoluto. Io le bombarderei.
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 2/10/2015 10:23 AM
    Ma di cosa parleranno mai?
    Che squadrone


    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    bubolazza
    Post: 6,068
    Registered in: 3/3/2012
    00 2/10/2015 11:46 AM
    con pisani e gasparri ma di cosa vuoi che parlino? :lol: italia agli italiani e manganiello come prete c'è tutto :horse:

    __________________________
    Salutandovi indistintamente..

    http://www.pianofortegioiello.it/
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 2/10/2015 11:48 AM
    Bubolà bubolà nn ti sbilanciare troppo
    manteniamoci
    :lol:

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 7/15/2015 10:08 AM
    San Pietro a Patierno sul piede di guerra

    Le parole del consigliere municipale Pistone

    ‘’Sono disposto alle barricate per difendere in prima linea il territorio dall’ennesima trovata del Comune di Napoli che vuole posizionare un campo rom attrezzato nella zona di cupa Principe, a San Pietro a Patierno.
    L’Amministrazione evidentemente si ricorda di noi soltanto per proposte negative, come accadde quando qui volevano fare una discarica. Non siamo razzisti e rispettiamo i cittadini di altre etnie, ma non possiamo permettere un altro scempio per il nostro territorio già sommerso dal degrado e dalla mancata cura da parte del Comune”.

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    CityN
    Post: 9,331
    Registered in: 2/13/2012
    00 7/15/2015 11:37 AM
    Propost alternative che non siano la solita "casa del sindaco"?
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 7/15/2015 11:45 AM
    Una sola proposta
    unica valida e accettata da ambo le parti

    INTEGRAZIONE
    NO CAMPI ROM

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    CityN
    Post: 9,331
    Registered in: 2/13/2012
    00 7/15/2015 11:46 AM
    Quindi loro sono d'accordo a dare case popolari ai rom, giusto...?
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 7/15/2015 11:52 AM
    Ma loro chi?

    Gli abitanti di San Pietro?

    Se i fondi europei fossero stati spesi nel modo giusto ora ci sarebbero soluzioni abitative per queste persone

    Invece non ci sono perchè qualcuno ci ha sempre mangiato sopra
    Mafia capitale docet...

    Io sono a favore dello sgombero

    Ma non puoi sgomberarli senza un piano di ricollocazione

    Cioè questi signori diretti a san pietro probabilmente sono quelli di Pianura

    Quindi sgomberi da un lato e occupi dall'altro

    E' ridicola sta cosa oltre ad essere preoccupante dal punto di vista igienico e sociale!
    [Edited by Ninconanco81 7/15/2015 11:53 AM]

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    CityN
    Post: 9,331
    Registered in: 2/13/2012
    00 7/15/2015 11:58 AM
    Dimmi come concepisci un campo attrezzato.

    I fondi europei cosa avrebbero fruttato? Edilizia per i rom? E secondo te questa sarebbe stata accettata con giubilo e approvazione? La verità è che quando ci sono di mezzo i rom tutti dicono ipocritamente di volere una soluzione, ma alla fine qualunque soluzione non va bene, perché alla fine nessuno li vuole...
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 7/15/2015 12:12 PM
    UN campo attrezzato è quello di Giugliano e anche quello di Scampia per esempio può essere definito attrezzato
    ma sappiamo che insiste su una rampa di asse mediano e i suoi abitanti sono soliti appiccare il fuoco

    Quello di Giugliano è l'ultimo fatto in Campania
    E' attrezzato ma come vedi sorge su una discarica

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    BiagPal
    Post: 10,294
    Registered in: 2/14/2012
    10 7/15/2015 1:03 PM
    Ninconanco81, 15/07/2015 12:12:

    ...e anche quello di Scampia per esempio può essere definito attrezzato
    ma sappiamo che insiste su una rampa di asse mediano e i suoi abitanti sono soliti appiccare il fuoco...

    Assolutamente no! Quello di Scampia, che sorge sulla rampa dell'Asse Mediano, non è un campo rom attrezzato!



    __________________________
  • OFFLINE
    Mark Corleone
    Post: 8,822
    Registered in: 4/16/2012
    00 8/5/2015 10:38 AM
    Il Comune dà l'ok per ultimare i lavori della Facoltà di Medicina a Scampia

    L'Università a Scampia, un altro passo avanti per portare studenti e professori tra le Vele. La Giunta comunale di Napoli ha approvato la delibera per il completamento dei lavori della Facoltà di Medicina prevista a Scampia.

    Il progetto esecutivo - rende noto l'amministrazione comunale - approva in linea economica le opere edili e impiantistiche, nonché i costi delle forniture degli arredi e delle attrezzatura necessarie al completamento della nuova Facoltà di Medicina della Federico II in via di realizzazione nell'area della ex vela H, per un importo complessivo di 20 milioni di euro.

    L'approvazione e il rinnovato rispetto dei tempi di trasferimento dei fondi dalla Regione Campania alle imprese esecutrice - ha affermato l'assessore Piscopo, che ha proposto la delibera insieme agli assessori Calabrese e Fucito - ci consentirà di portare a completamento questa importante opera, che si inserisce nel percorso di rivitalizzazione del tessuto urbano dell'area nord e in particolare di Scampia, anche in funzione della nuova Città metropolitana.

    L'intervento - ha ricordato il Comune - è finanziato con i fondi POR Regione Campania 2000/06 PIT "città di Napoli".
    L'intero complesso edilizio si sviluppa su un'area di circa 10.000 mq. mentre l'area di sedime è di 8770 mq. L'edificio, a forma di corona circolare, si sviluppa su sei livelli di cui uno seminterrato e cinque fuori terra, per una superficie costruita di 21.380 mq.; sono previsti un parcheggio esterno ed uno interrato
1