Freeforumzone mobile

Città metropolitana di Napoli | Discussioni e notizie su delibere e iniziative dell'ente

  • Posts
  • OFFLINE
    _Gio'_
    Post: 2,347
    Registered in: 2/15/2012
    00 9/23/2014 12:35 PM


    CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI




    CLICCA QUI PER INGRANDIRE L'IMMAGINE



    Da wikipedia:

    La città metropolitana di Napoli è un ente locale italiano della Campania, istituito il 7 aprile del 2014 ed operativo dal 1° gennaio 2015 avendo sostituito la provincia di Napoli ai sensi della legge n.56.

    La sua area geografica e amministrativa conta oltre tre milioni di abitanti è de facto la terza in Italia per numero di abitanti e la prima per densità abitativa. Si estende su una superficie di 1.171 km² e comprende 92 comuni, al centro è dominata dal Vesuvio, a sud e ad ovest si affaccia sul mar Tirreno, a nord confina con la provincia di Caserta e la provincia di Benevento, a est con la provincia di Avellino e a sud – est con la provincia di Salerno.



    Un video molto interessante sulla città metropolitana di Napoli



    Link utili:

    Canale Youtube ufficiale;


    Pagina Facebook ufficiale
    [Edited by Mark Corleone 1/14/2015 4:40 PM]

    __________________________
    "Ci sono posti in cui vai una volta sola e ti basta... e poi c'è... Napoli" (J. Turturro)
    My Flickr
  • OFFLINE
    paolo.pfdl1984
    Post: 1,766
    Registered in: 10/12/2012
    00 9/23/2014 4:39 PM
    Molto interessante sebbene in alcuni casi il suo discorso sia eccessivamente fumoso.

    Ad ogni modo nulla di nuovo di quanto già detto in passato, la Città metropolitana di Napoli così come pensata sarà un doppione della provincia e non avrà senso.
    Non dico tanto Caserta ma escludere l'agroaversano significa non rendersi conto di un elemento importantissimo di Napoli stesso.
    In questo forum più volte si sono documentati i flussi migratori dalla città capoluogo verso i comuni dell'entroterra e non è difficile facendosi un giro tra Caivano, Aversa, Giugliano, Casoria, Casalnuovo, Acerra, Orta ecc. rendersene conto.

    Non a caso i comuni dell'entroterra sono da sempre in controtendenza e una nuova Napoli dovrebbe inglobarli e rispondere in modo efficace alle esigenze di mobilità attraverso la trasformazione in vera linee metropolitana dell'alifana e al ripristino e corretta manutenzione di tutte le direttrici dell'Asse Mediano.
    Nonostante i disservizi enormi sussistenti la città ha necessità di espandersi verso il suo interno e questa espansione va regolamentata prendendola come occasione di sviluppo.

    Invece così come articolata sarà l'ennesima occasione sprecata mettendo sullo stesso piano, Casoria con Sorrento, Nola con Casalnuovo, Scafati con Pozzuoli escludendo poi del tutto l'agroaversano.
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 9/23/2014 9:24 PM
    Quoto
    C'è un'immagine molto simbolica e chiarificatrice che mi balzò agli occhi mentre fecevo il censimento anni fa
    L'evoluzione demografica del comune di Orta di Atella

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • Giap1
    00 9/24/2014 8:13 AM
    La città metropolitana avrebbe senso solo se ricalcasse quella individuata da eurostat che comprende oltre alla provincia si napoli il basso casertano,l'agro nocerino sarnese ed il baianese.poi dovrebbe essere tarata sulle competenze regionali.altrimenti non serve a nulla
    [Edited by Giap1 9/24/2014 8:13 AM]
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 9/24/2014 9:26 AM
    Re:
    Giap1, 24/09/2014 08:13:

    La città metropolitana avrebbe senso solo se ricalcasse quella individuata da eurostat che comprende oltre alla provincia si napoli il basso casertano,l'agro nocerino sarnese ed il baianese.poi dovrebbe essere tarata sulle competenze regionali.altrimenti non serve a nulla




    Io aspetterei un pò prima di inglobare e quindi farci carico dei problemi di aree pericolose


    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    paolo.pfdl1984
    Post: 1,766
    Registered in: 10/12/2012
    00 9/24/2014 9:41 AM
    :^^^ In che senso pericolose?
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 9/24/2014 10:27 AM
    Re:
    paolo.pfdl1984, 24/09/2014 09:41:

    :^^^ In che senso pericolose?




    Nell'accezione a 360 gradi del termine
    Mi riferisco a Casal di Principe, Castel Volturno, MOndragone, Lauro,
    San Cipriano di Aversa ecc....
    Tutte zone a forte penetrazione camorristica e dove ancora oggi esiste un tasso di connivenza altissimo

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    paolo.pfdl1984
    Post: 1,766
    Registered in: 10/12/2012
    00 9/24/2014 10:43 AM
    Ma questo permettimi è un problema relativo, non è certamente l'appartenere ad uno stesso ente territoriale o meno che può mettere al sicuro un territorio dalle infiltrazioni.

    Anzi, come ho detto, io penso che l'estensione di Napoli abbia più senso proprio in quei comuni poichè i flussi migratori dal capoluogo vadano in quelle zone.
    La granparte degli spostamenti dalla provincia a Napoli è concentrata in questi luoghi e ad eccezione di Aversa o pochi altri "centri", sono tutte città dormitorio che gravitano per i servizi su Napoli.

    Poichè il discorso di un'estenzione comunale è stato accantonato per l'introduzione della Città Metropolitana è necessario che questa vada a coprire proprio queste zone.

    Insomma detto in parole povere, tu non hai idea di quanta gente conosco che ha lasciato Napoli per andare a vivere a Qualiano, Melito, Aversa, Giugliano ecc. ma continuano a vivere, lavorare e passare il proprio tempo libero a Napoli.
    Inoltre, ragionando per area metropolitana andando oltre il capoluogo mi devono spiegare che senso abbia tenere ancora divisi una Pompei da una Scafati o Pagani piuttosto che una città come Sarno da Nola.

    La Città Metropolitana di Napoli è un nosense.
    Il problema è che non si vogliono toccare i vari campanilismi e interessi politici vari e si finisce come al solito in Italia per decidere di non decidere.
    [Edited by paolo.pfdl1984 9/24/2014 10:47 AM]
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 9/24/2014 10:56 AM
    Paolo procediamo per ordine
    1) Io mi riferisco alla maggiore penetrazione nella politica napoletana da parte dei casalesi
    Vedi quelli che son riusciti a far quando erano in un'altra provincia amministrativa figurati cosa sarebbero in grado di fare ora
    Quindi io starei più sicuro ad accogliere l'agro aversano soltanto quando avranno debellato il sistema casalese

    2) Sarno e Nola perchè dovrebbero essere unite???

    3) Pagani non c'entra proprio niente con Pompei: altra mentalità. altra storia, altro dialetto; stare insieme sotto un'unica città metropolitana va bene ma non unite così a due a due come dici tu

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    paolo.pfdl1984
    Post: 1,766
    Registered in: 10/12/2012
    00 9/24/2014 11:51 AM
    Scusa mi sono spiegato male unite dicevo amministrativamente nella città metropolitana non nel comune.
    Insomma se parliamo di area metropolitana non ha senso che questa finisca senza comprenderla tutta, lasciandone pezzi in altre province.

    Per quanto riguarda il discorso casalesi penso che il problema ci sia a prescindere
    [Edited by paolo.pfdl1984 9/24/2014 11:53 AM]
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 10/10/2014 12:38 AM
    Città metropolitana, c'è l'ok del Tar: De Magistris ammesso all'elezione del Consiglio

    Luigi de Magistris potrà partecipare all'elezione del Consiglio metropolitano in programma domenica prossima nel capoluogo partenopeo. Lo ha deciso il Tar della Campania. Lo si apprende dal collegio difensivo di de Magistris, formato dagli avv.Giuseppe Russo, Lelio Della Pietra e Stefano Montone.

    Il Tar ha accolto ha richiesta di sospensione dell'efficacia del provvedimento con il quale, martedì scorso, il Segretario Generale della Provincia di Napoli aveva comunicato a de Magistris la sua «esclusione dall'elenco degli aventi diritto al voto per l'elezione del Consiglio della Città Metropolitana di Napoli».

    La richiesta era stata presentata al Tar dal collegio difensivo di de Magistris che aveva chiesto l'annullamento del provvedimento, previa sospensione dell'efficacia.

    Il Tar ha accolto la domanda cautelare dei legali «ai soli fini della partecipazione» di de Magistris «all'elezione del Consiglio Metropolitano indetta per il 12 ottobre». Ha inoltre fissato la camera di consiglio per la trattazione collegiale per il prossimo 5 novembre.

    Il decreto è firmato dal consigliere delegato Paolo Corciuolo ed è stato notificato alle parti in serata.

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 10/13/2014 9:33 AM
    Oggi lo spoglio

    Comunque io continuo nutrire perplessità su quest'ente

    Condivido anche la necessità di allargare oltre i limiti provinciali l'estensione della città metropolitana

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • OFFLINE
    Augusto1
    Post: 16,257
    Registered in: 2/14/2012
    00 10/13/2014 9:37 AM
    Re:
    Ninconanco81, 13/10/2014 09:33:

    Oggi lo spoglio

    Comunque io continuo nutrire perplessità su quest'ente

    Condivido anche la necessità di allargare oltre i limiti provinciali l'estensione della città metropolitana




    Fammi capire, nutri perplessità sull'ente e poi ne allargheresti la fascia di competenza?

    A che pro, per creare maggiore casino istituzionale...?
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 10/13/2014 9:50 AM
    Nutro perplessità per diverse cose ma primo fra tutti il fatto che gli Eletti nominano eletti lo trovo incostituzionale: cioè tu hai che i consigli delle città metropolitane sono nominati dagli stessi consiglieri: i cittadini devono eleggere loro in un Paese democratico

    Fermo restando cmq io guardo sempre al presente
    visto che la dobbiamo fare a tutti i costi così com'è non va bene anche per un limite territoriale
    NOn si conosce la realtà di Napoli se si esclude l'agro aversano il baianese e il nocerino sarnese
    Però Augusto sono d'accordo con te e lo dissi anche tempo fa che aumenterebbero i problemi
    ti allarghi in zona casalese e non so se mi spiego
    [Edited by Ninconanco81 10/13/2014 10:12 AM]

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • Giap1
    00 10/13/2014 11:08 AM
    Elezioni di secondo livello esistono in molti paesi non è questo il problema.il nodo cruciale è la dotazione finanziaria e le competenze.le citta metropolitane hanno senso solo se le sleghi dalla regione e le fai diventare come le città stato tedesche o le grandi aree metropolitane anglossassoni
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 10/13/2014 11:34 AM
    Hai ragione però non avrebbe senso fare una cosa del genere per Reggio Calabria o per Bari
    Cioè il decreto va interamente rivisto
    le uniche aree metropolitane veramente tali in Italia sono MIlano e Napoli

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • Giap1
    00 10/13/2014 11:47 AM
    Reggio la farei con messina.cmq ha ragione caporale quando dice che andrebbero abolite le regioni.io farei tante macro aree.ma l'area napoletana per essere tale dovrebbe comprendere anche agro aversano,agro nocerino sarnese e baianese
  • OFFLINE
    Ninconanco81
    Post: 5,474
    Registered in: 2/27/2013
    00 10/13/2014 11:55 AM
    In teoria è così ma come ho già scritto un pò mi preoccupa concedere appalti con facilità maggiore ai casalesi

    __________________________
    La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso

  • Maranese 24
    00 10/13/2014 1:49 PM
    ragazzi ma
    fatemi capire una cosa, marano ad esempio non si chiamerà più provincia di napoli? come verrà definita? assieme ad altri comuni della provincia
  • OFFLINE
    Mark Corleone
    Post: 8,822
    Registered in: 4/16/2012
    00 10/13/2014 1:54 PM
    marano diventerà capitale di marano