Campania | Spiagge, coste e terme

Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8]
granpacco
00Tuesday, February 20, 2018 6:31 PM
ottimo se va in porto
Giap1
00Friday, April 27, 2018 10:44 AM
Accelerare su depuratore San Giovanni.
CityN
00Friday, April 27, 2018 10:12 PM
È stata risolta, in quanto individuata l'origine, la problematica degli scarichi presso la Gaiola. La condotta e i suoi punti nodali non erano tracciati...

"Cari amici ce l'abbiamo fatta!!! Abbiamo il piacere di comunicarvi che finalmente ieri è stata risolta la problematica dello scolo fognario che da oltre 3 mesi fuoriusciva dalla pluviale di Cala S. Basilio inquinando la nostra amata Gaiola!
I tecnici del Servizio Fognature ci informano che la fuoriuscita dei reflui dalla condotta presente sulla spiaggetta della Gaiola era dovuta all’ostruzione di un manufatto partitore presente lungo la condotta fognaria pubblica. L’ostruzione è stata causata dall’accumulo di materiale grossolano (assi di legno, stracci, fogliame, ecc.), trasportato dall’acqua, sull’imbocco della tubazione di derivazione della portata di magra. La rimozione del suddetto materiale ha ripristinato immediatamente il corretto funzionamento del partitore, interrompendo il flusso delle acque verso il mare. I tecnici hanno precisato che la ricerca del suddetto manufatto, di cui si era solo potuto ipotizzare l’esistenza non essendo lo stesso riportato sulle planimetrie della rete fognaria, è risultata particolarmente difficoltosa a causa della circostanza che il chiusino di accesso allo stesso era stato occultato, insieme ad almeno altri due chiusini di ispezione della fogna pubblica, sotto uno strato di circa 40 cm di terreno vegetale, sistemato a prato, nello spiazzo antistante un condominio privato.
Con la presente ringraziamo chi a vario titolo si è occupato della vicenda a partire dal Servizio Fognature, la Polizia Ambientale, la Capitaneria di Porto, la Delegata al mare Daniela Villani, l'Assessore Alessandra Clemente e il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli"

(Dalla pagina FB di CSI Gaiola)
basilisco87
00Wednesday, May 16, 2018 12:10 PM
Da un paio di giorni è partita una operazione di bonifica alla spieggia di trentaremi



luca.pagano
00Wednesday, May 16, 2018 5:08 PM
non era interdetta per pericolo caduta massi?
basilisco87
00Wednesday, May 16, 2018 5:23 PM
Sì anche, e proprio per questo resterà interdetta anche a seguito della bonifica.
È stata fatta una messa in sicurezza nei mesi scorsi per permettere i lavori e in questi giorni meteo permettendo si sta procedendo.
Giap1
00Tuesday, January 29, 2019 9:38 AM
napoli.repubblica.it/cronaca/2019/01/28/news/terme_di_stabia_nove_imprese_puntano_sul_rilancio_del_patrimonio_immobiliare-21... qua si pensa solomal mattone.mamma mia stiamo ancora al 1970.Spa ovunque e qui che dobbiamo solo aprire un rubinetto stamm Ancor al parcheggio,residenza ecc ecc
Nuvola.CdN
00Friday, June 14, 2019 5:15 PM
Importante intervento in rotonda Diaz

Da La repubblica

Napoli: Rotonda Diaz, consegnata intera spiaggia alla città

"Grazie alle sinergie dell'Area Tutela del Territorio, del Servizio Tutela del Mare e dell'ABC, è stato effettuato un intervento tecnico sulla Rotonda Diaz, consegnando alla cittadinanza l'intera spiaggia.

Da diversi anni a causa della fuoriuscita delle acque di falda provenienti dall'asta pluviale adiacente alla stessa, si era creata una vasta area stagnante che divideva longitudinalmente la spiaggia fino alla scogliera. E' stato quindi ripristinato il normale decorso delle acque verso il mare, riattivando la normale fruizione dell'arenile cittadino". Così in una nota la delegata al Mare del Comune di Napoli, Daniela Villani.
CityN
00Saturday, June 15, 2019 3:36 PM
Nuvola.CdN, 14/06/2019 17.15:

Importante intervento in rotonda Diaz

Da La repubblica

Napoli: Rotonda Diaz, consegnata intera spiaggia alla città

"Grazie alle sinergie dell'Area Tutela del Territorio, del Servizio Tutela del Mare e dell'ABC, è stato effettuato un intervento tecnico sulla Rotonda Diaz, consegnando alla cittadinanza l'intera spiaggia.

Da diversi anni a causa della fuoriuscita delle acque di falda provenienti dall'asta pluviale adiacente alla stessa, si era creata una vasta area stagnante che divideva longitudinalmente la spiaggia fino alla scogliera. E' stato quindi ripristinato il normale decorso delle acque verso il mare, riattivando la normale fruizione dell'arenile cittadino". Così in una nota la delegata al Mare del Comune di Napoli, Daniela Villani.

Bene per l'intervento.


Ricordo che è questa la discussione deputata ad accogliere le notizie riguardanti le coste campane e le relative spiagge.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:57 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com