Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

PER I NUOVI ISCRITTI: comunicare ai moderatori via MP la propria adesione al forum

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Gentrificazione del centro storico

Last Update: 6/15/2018 1:47 AM
4/7/2018 5:05 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 9/5/2015
Gentrificazione
/gen·tri·fi·ca·zió·ne/
Trasformazione di un quartiere popolare in zona abitativa di pregio, con conseguente cambiamento della composizione sociale e dei prezzi delle abitazioni.

Una peculiarità di Napoli è sempre stata quella di avere un centro storico popolare, questo aspetto diventa quasi unicità se la osserviamo ad un livello europeo ed occidentale comparadola con città simili mediterranee: Marsiglia,Barcellona,Siviglia,Lisbona ecc



Dove vedete il centro storico tra 10-20 anni?. non mi riferisco a zone come via dei tribunali dove I semi sono già sbocciati, ma più verso porta nolana,porta capuana e quelle zone attualmente più depresse.

[Edited by Victor Vander 4/7/2018 5:06 PM]
4/7/2018 10:38 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
È tutto molto variabile, non si considera mai il fatto che napoli cresce anche per una serie di fattori esterni, penso ad esempio al declino di roma che non è destinato a rimanere tale per sempre.

Ci sarà bisogno molto del tessuto imprenditoriale che accompagni e ed infoltisca questa crescita e un pubblico che riesca a migliorare i servizi passo passo, altrimenti nonostante le ormai cambiate radicalmente "rotte" turistiche che non considerano più il sud del mondo come prioritario potrebbero rendere stazionario un trend che ha bisogno ancora di prolungati segni positivi per irrobustire questa tendenza e renderla consolidata così da poter prevedere investimenti sul medio lungo periodo.

In breve se stato regione e comune lavorano bene ed in sinergia insieme con l imprenditoria napoli può vivere l exploit di Valencia siviglia lisbona e simili altrimenti potrebbe finire tutto molto brevenemte ritornando ai livelli pre de.Magistris.

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
4/8/2018 9:55 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,759
Registered in: 10/12/2012
Re:
bubolazza, 07/04/2018 22.38:

È tutto molto variabile, non si considera mai il fatto che napoli cresce anche per una serie di fattori esterni, penso ad esempio al declino di roma che non è destinato a rimanere tale per sempre.

Ci sarà bisogno molto del tessuto imprenditoriale che accompagni e ed infoltisca questa crescita e un pubblico che riesca a migliorare i servizi passo passo, altrimenti nonostante le ormai cambiate radicalmente "rotte" turistiche che non considerano più il sud del mondo come prioritario potrebbero rendere stazionario un trend che ha bisogno ancora di prolungati segni positivi per irrobustire questa tendenza e renderla consolidata così da poter prevedere investimenti sul medio lungo periodo.

In breve se stato regione e comune lavorano bene ed in sinergia insieme con l imprenditoria napoli può vivere l exploit di Valencia siviglia lisbona e simili altrimenti potrebbe finire tutto molto brevenemte ritornando ai livelli pre de.Magistris.



In che modo Napoli beneficia del delcino di Roma? Da un punto di vista turistico non mi sembra anche perchè Roma, di che ne dicano i giornali, turisticamente va alla grande.

Forse sul trend sud del mondo che non durerà in eterno, questo è un dato interessante, è vero anche che con gli attuali servizi pubblici non andiamo lontano.

Sul discorso gentrificazione va anche detto che a Napoli l'imprenditoria locale non è molto attenta ed ha grandi responsabilità, di certo avrà anche giustificazioni però resta il fatto che i privati investono davvero troppo poco.

Penso ai Punzo che per inedia sta facendo fallire il CIS investendo in altro, penso ai vari grandi armatori napoletani che pur avendo grandissime possibilità non sono mai stati davvero una spinta per lo sviluppo del porto ad arrivare a De Laurentis che pur di spuntare qualche milioncino di euro ha rinunciato ad un investimento sicuro come lo stadio!

Inoltre adesso De Magistris ha iniziato una parabola discendente dovuta anche alla sua megalomania, la vedo particolarmente dure e lo dico da grande sostenitore.
La gestione allegra del patrimonio immobiliare sostituendo giustamente Romeo senza alternative valide, il non affrontare in tempo la questione Anm, l'essersi imbarcato in manifestazioni come il Forum delle Culture e le Universiadi senza essere riuscito a portare a casa nulla se non figure di merda, l'incaponirsi con Bagnoli ecc. stanno preparando la strada al suo declino e con esso anche di Napoli.
Niente da taglirsi le vene, le parabole politiche funzionano così, dico che è molto probabile per i prossimi anni che Napoli finisca questa luna di miele e debba riprogrammare nuovamente il suo futuro. Cerchiamo di far tesoro delle esperienze positive e negative anche perchè di strutturale è cambiato poco.

Io ritengo che oggi, l'occasione sia il recupero di piazza Garibaldi, se il progetto funzionerà e creerà economie positive allora si allargherà a tutto il centro storico altrimenti staremo a guardare.

Tutto ciò può essere fatto con il sostegno del comune che per motivi noti non ci potrà essere.


4/8/2018 12:05 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
Napoli da sempre soffre la vicinanza con roma e in questi ultimi anni ha perso qualcosa anche sotto l aspetto del fascino dato dall aspetto negativo e anche reale dato dai media che la città effettivamente soffre.

Ovviamente stiamo parlando sempre di una capitale europea e di numeri che difficilmente potremmao mai raggiungere neanche nella migliore delle ipotesi future, per una questione anche di dimensioni se vogliamo.

Quello che ha travasato interesse verso napoli è anche la questione economica, i prezzi nella capitale non sono più quelli di 4 5 anni fa e napoli per una camera ha i prezzi di roma appunto di quei tempi e poi viene considerata anche una meta un po "esotica" quindi per far continuare questo trend quando i prezzi e tante altre cose si assesteranno ci sarà bisogno di una buona programmazione.

Non credo che sia destinato per forza a finire questo trend anzi ho notato addirittura turisti che nei giorni di pasqua hanno soggiornato immediatamente fuori napoli in b&b.

La chiusura di cantieri di metro e centro storico incomincerà a dare una grande mano e se riusciranno a fare una cosa rapida con il primo lotto di lavori del lungomare si potrebbe avere una città che trasmetta anche positività al settore.

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
4/8/2018 1:37 PM
 
Modify
 
Quote
Napoli già sta inguajat il modello Londra ne decretarebbe la morte definitiva
4/9/2018 9:18 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,102
Registered in: 2/14/2012
Re:
bubolazza, 08/04/2018 12.05:

Napoli da sempre soffre la vicinanza con roma e in questi ultimi anni ha perso qualcosa anche sotto l aspetto del fascino dato dall aspetto negativo e anche reale dato dai media che la città effettivamente soffre.

Ovviamente stiamo parlando sempre di una capitale europea e di numeri che difficilmente potremmao mai raggiungere neanche nella migliore delle ipotesi future, per una questione anche di dimensioni se vogliamo.

Quello che ha travasato interesse verso napoli è anche la questione economica, i prezzi nella capitale non sono più quelli di 4 5 anni fa e napoli per una camera ha i prezzi di roma appunto di quei tempi e poi viene considerata anche una meta un po "esotica" quindi per far continuare questo trend quando i prezzi e tante altre cose si assesteranno ci sarà bisogno di una buona programmazione.

Non credo che sia destinato per forza a finire questo trend anzi ho notato addirittura turisti che nei giorni di pasqua hanno soggiornato immediatamente fuori napoli in b&b.

La chiusura di cantieri di metro e centro storico incomincerà a dare una grande mano e se riusciranno a fare una cosa rapida con il primo lotto di lavori del lungomare si potrebbe avere una città che trasmetta anche positività al settore.




io ho un b&b al centro storico, parlo per esperienza personale. i turisti non stanno mai piu' di 1 o 2 giorni. usano napoli come appoggio. vanno a pompei isole e costiera. e il giorno dell'atterraggio e della partenza lo utilizzano per visitare la città. purtroppo è cosi'. cio' detto restano tutti entusiasti, ma purtroppo lo straniero vede Napoli come appoggio, anche perchè molto piu' economica per soggiornare della costiera o delle isole
4/9/2018 11:57 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
Ah certo questo è un fenomeno si è sempre riscontrato come maggioritario per fortuna incomincia ad aumentare il tasso di conversione da hub a città da dedicare giornate di visita, ovviamente siamo ancora agli inizi questo è abbastanza evidente.

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
4/28/2018 9:56 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,702
Registered in: 2/16/2012
4/28/2018 11:32 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
Certo se mettono musica a palla, odori fastidiosi, occupano lo spazio adiacente al basso con murature, cancelli, paletti, fioreri manco fosse il lebensraum della nazione tedesca nonché fanno ogni altra diavoleria comportamentale non credo ci sia un gran cambiamento :coma: :troll:
4/28/2018 1:10 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
spettacolo trasformare tutti i bassi del centro storico in una grande scalea a ferragosto :lol:

a parte gli scherzi non mi dispiacerebbe se tutti i bassi si trasformerebbero in b&b, sarebbe enormemente caratteristico.

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
4/28/2018 1:56 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,043
Registered in: 3/5/2013
Re:
CityclassR4, 28/04/2018 11.32:

Certo se mettono musica a palla, odori fastidiosi, occupano lo spazio adiacente al basso con murature, cancelli, paletti, fioreri manco fosse il lebensraum della nazione tedesca nonché fanno ogni altra diavoleria comportamentale non credo ci sia un gran cambiamento :coma: :troll:




ma se vedi le foto di quelli "trasformati".. non c'è nulla di tutto questo
anzi,sono carinissimi...
4/28/2018 2:10 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 539
Registered in: 8/18/2012
Mah io sono per dichiararli inabitabili, ci facessero altro (botteghe, box, negozi) ma viverci dovrebbe essere illegale
4/28/2018 11:03 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
La mia era una battuta molto sarcastica :D

del resto ho visto le foto, di tutto il blocco di foto ho visto solo tre di questi cosi, poi soloturisti a spasso.

La realtà è graniticamente e sostanzialmente la stessa: i bassi sono abitati da popolino, qualche caso particolare che ci sta e tanti immigrati (le condizioni dei quali lasciano molto spesso a desiderare...)
4/29/2018 8:25 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,043
Registered in: 3/5/2013
quindi battuta sarcastica basata su quei bassi non trasformati...

quindi battuta giusto per dover dire qualcosa..

se bisogna commentare i 2 bassi "trasformati" che mostrano le foto, io posso solo dire che sono carini sia fuori che dentro, che evidentemente sono abitabili, che magari ce ne fossero altre di queste trasformazioni..
5/2/2018 4:37 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 149
Registered in: 2/14/2012
Bella idea e bello quello con la porta verde, con tanto di tettoia moderna in ferro e vetro che imita quelle di inizio '900, l'altro invece....meh...portoncino blindato da interno che non c'entra nulla col contesto, tettoia con tegole stile masseria....non ci siamo
5/7/2018 8:15 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 691
Registered in: 7/9/2012
Riprendo la discussione ripartendo dal discorso iniziale di gentrificazione.
Credo che grazie alla chiusura dei cantieri della metro nella zona centrale di Napoli stiamo già assistendo ad un boom senza precedenti nelle zone raggiunte dalla metro. I quartieri spagnoli, con un investimento serio, grazie alla metro possono trasformarsi in un'area ad altissima vocazione turistica con alberghi e b&b.
Per farlo devi eliminare tutti i bassi e creare solo botteghe. Nessuna riqualificazione perché non esistono i requisiti di vivibilità in tantissimi casi.
Napoli ormai viaggia con numeri che tenderanno a superare il muro dei 10 milioni di passeggeri. Bisogna rendere questo dato strutturale offrendo servizi ai turisti. I servizi come la metro che ti collega al centro, la vicinanza con località di pregio come la costiera e le isole possono far mutare l'idea di Napoli come metà passeggera di mero transito solo dando qualità.
Un turista deve avere l'idea di venire qui e spostarsi da qui in treno per andare a Sorrento un giorno, a Capri un giorno, alla reggia un altro, a Pompei un altro ancora. Ma tre-quattro giorni deve vedere la città. Una città che deve essere capace di vendere bene il suo brand. Ed i quartieri spagnoli sono la parte che con un buon investimento può portare a risultati straordinari perché ad un passo da tante bellezze cittadine, ben collegata a tutto e con tante potenzialità ancora inespresse.
È chiaro che se pensiamo anche a cosa diventerà il porto con i vari progetti (sperando non rimangano solo su carta) si potrebbe pensare di investire molto (ma con i privati!) anche nella zona a monte di corso Umberto.
Ed in tutto ciò non consideriamo la risorsa "mare" a Napoli con quello che può diventare Bagnoli con i giusti investimenti.
Ma il pubblico non può sopportare tutte queste riqualificazioni da solo. Servono milioni per non dire miliardi per riqualificare la città e solo eventi di portata mondiale (come le Olimpiadi) possono far concentrare così tanti soldi da spendere in una sola città.
Bisogna capire cosa è rimasto a Rio, Londra, Torino, Atene, Barcellona o a Valencia con la coppa America e capire se il gioco vale la candela al netto delle ruberie italiane.
Per me anche domani.

__________________________
Amo Napoli nonostante le sue contraddizioni!
5/7/2018 8:26 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
Registered in: 3/3/2012
investimenti del genere non esistono più nel "vecchio occidente", sono dinamiche possibili solo nei paesi arabi cinesi ecc

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
5/9/2018 7:41 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 691
Registered in: 7/9/2012
Basta garantire dei margini ai grandi gruppi. Costruisci X per me e ti garantisco Y diritti per Z anni. Metti tutto sul mercato ma devi coinvolgere solo la primissima qualità per cambiare radicalmente tutto. Allora sì che puoi pensare di cambiare le cose.

__________________________
Amo Napoli nonostante le sue contraddizioni!
6/5/2018 2:13 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,331
Registered in: 2/13/2012
In merito alla gentrificazione: una proprietà in piazza Miraglia finora in usufrutto a una confraternita, e che è ritornata alla curia, nel frattempo è stata occupata per parecchi anni dalla galassia movimentista napoletana che come sapete è polifunzionale e persegue anche in maniera incrociata varie tematiche (tra cui la casa, occupando strutture e favorendo una certa rete). Ora su quella struttura si è arrivati a un accordo tra curia e l'hotel Napoli per il rilevamento della proprietà. La struttura è stata sgomberata, ovviamente fiumi di polemiche e la solita chiamata all'appello interna alla galassia.

Andate a parlare loro di gentrificazione...
6/5/2018 4:04 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 539
Registered in: 8/18/2012
Massimo rispetto per chi è in difficoltà ma non è un tantinello eccessiva la richiesta di voler occupare abusivamente un palazzo storico in quello che forse è il punto più bello del centro storico? Oltretutto assecondando le richieste dei centri sociali l'hotel neapolis licenzierà. Cmq inutile pensare a ciò che dicono, questi hanno un'idea di città inapplicabile in occidente e assecondarli nelle loro follie vuol dire darsi la zappa sui piedi.

Ps Vedremo mai pedonalizzata via tribunali/piazza miraglia/piazza bellini?
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com