Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | « 22 23 24 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Napoli | Lotta per la legalità

Ultimo Aggiornamento: 05/07/2018 13.45
18/01/2018 22.22
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Poi se proprio vogliamo essere seri a me non sembra che in altre città ci sia il fenomeno delle stese che già ha mietuto vittime innocenti e feriti vivi per pura fortuna, anche questo succede a Torino e Venezia? Ma per favore
18/01/2018 23.58
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.767
Registrato il: 13/02/2012
Le stese non sono necessariamente legate al fenomeno giovanile delle baby gang, sono la manifestazione esplicita di un controllo sul territorio atto a intimorire generalmente un determinato, ampio e specifico, questi gruppetti agiscono per il solo fine di essere onnipotenti senza necessariamente mostrare un comando territoriale o uno scopo consapevole (sebbene marchino comunque un loro territorio)

Ma le bande sudamericane non ce le hai presenti, a Milano...?

Quindi al nord sono alla fine dei cacasotto che frignano davanti agli organi dello stato, non so perché ma sotto sotto sono degli agnellini che hanno fatto una "ragassata", si vede che noi siamo proprio degli sfac... qui a Napoli
19/01/2018 01.49
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.822
Registrato il: 16/04/2012
Admin
granpacco, 18/01/2018 22:16:

Hai sentito cosa ha detto il maresciallo di chiaiano che ha fermato alcuni del gruppo che ha ferito il ragazzo di melito? "Si comportava come un boss, non mostrava nessun cenno di cedimento, spavaldo anche in questura e di fronte figure istituzionali". Tu pensi che a Torino un ragazzino preso e portato in questura dopo una malefatta del genere avrebbe il coraggio di sfidare faccia a faccia gli uomini di legge? Leggi bene i miei interventi e capirai che si tratta di fenomeni diversi


E chi ti dice che non accada a Torino? Hai parlato con il maresciallo che ha fermato i ragazzi che hanno sfasciato il metro di Milano? Ma vedi che siete assurdi, non vi piace ciò che pensano i leghisti eppure ragionate allo stesso modo. Si può ammettere che in Italia fra tanti problemi c'è un problema sociale senza forzare necessariamente in questa lettura "savianesca" del nostro territorio e solo di quello?

granpacco, 18/01/2018 22:22:

Poi se proprio vogliamo essere seri a me non sembra che in altre città ci sia il fenomeno delle stese che già ha mietuto vittime innocenti e feriti vivi per pura fortuna, anche questo succede a Torino e Venezia? Ma per favore




ma che ca...cchio c'entrano le stese mo?
[Modificato da Mark Corleone 19/01/2018 12.06]
19/01/2018 12.41
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Un servizio del TG regionale aveva riportato le dichiarazioni del maresciallo, le stese c'entrano e come visto che sono un fenomeno di baby gang nella maggior parte dei casi, a me sembra tanto che non vuoi ammettere che qui ci siano problemi ben più gravi di altre realtà italiane, io non sono leghista perché il mio desiderio é debellare questi fenomeni visto che amo i napoletani per bene e Napoli in generale e se pure esistono realtà problematiche in altri luoghi non mi rifugio cercando alibi, semplicemente guardo nel mio orto! quindi a livello nazionale mediaticamente più se ne parla e più sono felice a differenza tua perché so benissimo che quando l'attenzione é viva chi non ha voglia di lavorare inizia improvvisamente ad essere iper attivo e ciò a portato addirittura i ministri a scendere in città per prendere decisioni importanti.
Tutte cose che non si sarebbero mai smosse se tutti l'avremmo presa sotto gamba, infatti tu stesso hai detto che questi episodi sono sempre esistiti e pure non si é mai fatto nulla
19/01/2018 12.48
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
CityclassR4, 18/01/2018 23.58:

Le stese non sono necessariamente legate al fenomeno giovanile delle baby gang, sono la manifestazione esplicita di un controllo sul territorio atto a intimorire generalmente un determinato, ampio e specifico, questi gruppetti agiscono per il solo fine di essere onnipotenti senza necessariamente mostrare un comando territoriale o uno scopo consapevole (sebbene marchino comunque un loro territorio)

Ma le bande sudamericane non ce le hai presenti, a Milano...?

Quindi al nord sono alla fine dei cacasotto che frignano davanti agli organi dello stato, non so perché ma sotto sotto sono degli agnellini che hanno fatto una "ragassata", si vede che noi siamo proprio degli sfac... qui a Napoli



Il fenomeno a Napoli é quindi ben più grave visto che a delinquere non sono immigrati o clandestini, bensì gli stessi napoletani che darebbero lezioni di organizzazione criminale a tutte queste bande che hai citato che in fin dei conti non contano una ceppa in Italia. Detto ciò in molti casi il fenomeno delle stese é compiuto anche e spesso da baby gang, la stessa paranza dei bambini come suggerisce il nome é nata come baby gang, in molte baby gang del napoletano ci sono figli di boss o di pregiudicati che spesso sono i capi, non fate i maestrini ed informatevi bene sul fenomeno
19/01/2018 16.22
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.767
Registrato il: 13/02/2012
Non sono NECESSARIAMENTE...

Vabé perché continuo
03/02/2018 01.05
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Per chi come me è molto interessato al fenomeno delle baby gang nella puntata di giovedì a piazzapulita nella parte finale si è affrontato il caso di arturo con la madre(grande donna), il servizio come solito del programma è ben costruito e vi consiglio di guardarlo


www.la7.it/piazzapulita/rivedila7/piazzapulita-la-guerra-in-testa-puntata-01022018-02-02-201...
03/02/2018 01.07
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Quello che emerge comunque è che sono sempre più convinto delle cause del problema al riguardo e più sento le parole dei familiari, dei contesti e degli ospiti in studio e più rafforzo le mie convinzioni. Sono assolutamente d'accordo con il punto di vista di Francesco Emilio Borrelli
18/03/2018 15.52
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.345
Registrato il: 16/02/2012
Questa notte i vandali non hanno potuto imbrattare i treni: ilmattino.it/napoli/articolo-3614424.html
01/07/2018 12.16
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 341
Registrato il: 18/08/2012
Ieri sera Borrelli è stato menato fuori al ciottolo (c'è il video su fb) dal proprietario e dai dipendenti, massima stima per lui il ciottolo è il regno dell'illegalità, comandano loro a via vespucci, occupa abusivamente strada e pista ciclabile, zero scontrini, gestisce il parcheggio abusivo tutto giustificato dal solito mantra napoletano del dobbiamo mangiare, non ci puoi buttare in mezzo alla strada. Quanto vorrei un'azione bella forte dello stato che lanciasse un segnale contro ste situazioni da 3 mondo
01/07/2018 15.24
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.579
Registrato il: 13/02/2012
purtroppo è rinomato che il ciottolo sia gestito da gentaglia. Chissà che magari dopo questo brutto episodio non si smuove qualcosa un po come successe a Roma qualche mese fa dopo una aggressione avvenuta in un bar
01/07/2018 17.03
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Parcheggiatori abusivi come dipendenti, rapina, aggressione aggravata, uso non consentito di suolo pubblico, blocco del traffico veicolare e questi energumeni sono ancora in libertà? É proprio vero che siamo la repubblica delle banane! poi secondo me é ancor più grave che solo quando si accende l'attenzione mediatica le forze dell'ordine iniziano a far finta di lavorare, siete ancora pronti a difenderli? Queste sono le piccole se pur gravi cose che rendono Napoli una città profondamente incivile ed invivibile soprattutto per chi ha testato altre realtà europee. La frase del parcheggiatore abusivo é emblematica quando afferma al consigliere che lui é l'unico che vuole far rispettare le regole! be dimostra oltre il grado medio di estrema ignoranza diffusa che questi si sentono i padroni della città, ci vuole il pugno duro, massima attenzione sono finiti i tempi del buonismo che ha palesemente fallito, tolleranza zero ci vuole in questa città ne sono sempre più convinto
01/07/2018 17.14
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 161
Registrato il: 21/07/2012
Eh ma il governo non c’è. Si occupa solo della Libia
03/07/2018 12.01
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 341
Registrato il: 18/08/2012
Si ma magari avessero fatto almeno l'exploit dimostrativo le forze dell'ordine, l'aggressione di Borrelli non ha portato a nessuna conseguenza
03/07/2018 17.24
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.789
Registrato il: 15/02/2012
Inetti allo stato puro
03/07/2018 19.16
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 161
Registrato il: 21/07/2012
Oggi comunque il ciottolo è chiuso. Spero sia per un provvedimento restrittivo
05/07/2018 13.45
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.710
Registrato il: 06/09/2014
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 22 23 24 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11.31. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com