Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | « 18 19 20 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Napoli | Lotta per la legalità

Ultimo Aggiornamento: 16/11/2017 00.06
19/09/2017 14.15
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.844
Registrato il: 21/03/2013
Visto che l'amministrazione offre spazi adeguati per esprimere la propria vena artistica, dovrebbero essere repressi tutti gli abusi.
I tratti spray (siano disegni o tag )rovinano il patrimonio storico artistico (su marmo e piperno i danni sono permanenti) ed il decoro della nostra città (rendendola più brutta).
Non è possibile perseguire tutti i vandali, ma almeno qualcuno come esempio si!
Le multe per i graffitari sono molto alte e sarebbero un forte deterrente.
Esistono le telecamere di videosorveglianza e inoltre si possono utilizzare anche i "social" per risalire agli autori delle opere d'arte (in genere si firmano e pubblicano video).
A Milano esiste un apposita sezione di vigili , se ne potrebbe creare una simile.
Si tratta di un hobby comunque costoso.
A Napoli è molto forte anche il fenomeno di quei ragazzi che esprimono tutta la "propria civiltà" utilizzando le mura di palazzi e dei monumenti per scriversi messaggi smart (vedi chiesa di Sant'Eligio). In questi casi sono una cancellata potrebbe proteggere i manufatti.
[Modificato da Nuvola.CdN 19/09/2017 14.25]
19/09/2017 14.34
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 150
Registrato il: 15/05/2015
credo che stiamo andando OT.



Ma io investirei su 2 di questi macchinari e inizierei con un programma di pulizia a partire dal centro storico da ripulire da capo a piedi per poi estendersi ad altri quartieri limitrofi.
[Modificato da vale(1991) 19/09/2017 14.35]
19/09/2017 15.34
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.302
Registrato il: 16/02/2012
La metro di Salvator Rosa è vandalizzata dai gruppi per la casa etc. Analfabeti di prima categoria
19/09/2017 15.56
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 5.598
Registrato il: 03/03/2012
Non credo lo si possa utilizzare sui monumenti..

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
19/09/2017 16.08
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.332
Registrato il: 13/02/2012
Na.Samurai, 19/09/2017 15.34:

La metro di Salvator Rosa è vandalizzata dai gruppi per la casa etc. Analfabeti di prima categoria

che si trovano dove? Ovvio, di fronte alla metro nella scuola Schipa occupata...

I comitati per la casa sono formati in gran parte da tutta "manovalanza" che si accoda e si fa capeggiare per i propri interessi dalle teorie (e dai relativi attivisti) di una certa ma egemone sinistra e stanno nella galassia dei "centri" (in molti dei quali ci sono sportelli antisfratto)

__________________________
Gigginoscettico
19/09/2017 16.31
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 385
Registrato il: 18/12/2015
Forse non sarà al caso della metro di Salvator Rosa, però in linea generale, l'ANM anche se a distanza di tempo provvede ad eliminare scritte e graffiti nelle stazioni e sui treni, così come l'ex Metronapoli che ora non esiste più.
26/09/2017 12.16
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 150
Registrato il: 15/05/2015
oggi ho fatto un giro turistico per i decumani mi ha sconvolto vedere gruppi di zingari(almeno una decina)aggirarsi per i decumani e importunare turisti e cittadini, una cosa cosi non l'avevo mai vista a napoli, se iniziano anche loro a fare i porci comodi siamo messi male.Urge anche li almeno nella piazza limitrofa a napoli sotterranea un presidio militare o di polizia.
13/10/2017 17.23
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 150
Registrato il: 15/05/2015
Re:
zola89@, 13/10/2017 02.37:

Ben venga che lo spostino. Non si può avere come
Biglietto da visita in città a due passi il mercato delle pulci. Via Bologna, via Firenze come Corso Novara e Garibaldi devono assolutamente essere riqualificate. Bisogna non lasciare la riqualificazione a metà. Valorizzare Porta Nolana e Porta Capuana con presidi fissi per estirpare alla radice ogni minima riproposizione di degrado. In quest'ottica anche un bel restyling del terminale eav non ci starebbe male!




il punto è che possono anche far la riqualificazione e me lo auguro ma quella gentaglia che vende stracci e cose rubate si sposterà altrove, il problema va risolto alla radice, è inconcepibile vedere ancora nel 2017 gente che scava nella munnezza per rivenderla, solo a Napoli vedo queste scene.
13/10/2017 17.59
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.438
Registrato il: 06/09/2014
Ma perché mischiate sempre i discorsi?viva il mercato di via Bologna
13/10/2017 21.22
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 5.598
Registrato il: 03/03/2012
piazza garibaldi
ah cmq mi dimenticavo sempre di dirlo ma purtroppo il lato della nuova copertura ovviamente all'esterno non giù ma lato strada la notte è diventata casa dei senza tetto che dormono pisciano e cagano per terra purtroppo per loro ma anche per noi, la zona è molto vasta e quindi non si notano molto ma il problema c'è e va colmato, sono già parecchi i giacigli di fortuna lungo la piazza, chi con le coperte chi peggio.. spero che con l'inverno trovino un'altra soluzione altrimenti facile che per la notte si attrezzino a tipo bungalow ma fatto di monnezza.
[Modificato da Mark Corleone 16/10/2017 13.14]

__________________________
Salutandovi indistintamente..

http://www.pianofortegioiello.it/
19/10/2017 11.59
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.536
Registrato il: 16/04/2012
Admin
da oggi inizia la rubrica "Cosa fa la municipale"? :troll:


Polizia Municipale: controlli su taxi abusivi, contrabbando sigarette e violazioni codice della strada


link

A seguito dei controlli predisposti nella zona della Stazione Marittima, personale della U.O. Chiaia-Polizia Turistica ha intercettato un soggetto che effettuava trasporto pubblico non di linea in modo completamente illegale. Il tassista abusivo, a seguito di appostamenti, è stato colto sul fatto mentre caricava sulla propria autovettura una turista spagnola appena scesa da un aliscafo. Il soggetto circolava nella propria autovettura, risultata già sottoposta a sequestro, sprovvisto della copertura assicurativa. Gli agenti, quindi, oltre a sanzionarlo per il trasporto pubblico abusivo, hanno proceduto ad applicare un secondo sequestro finalizzato alla confisca ai sensi dell’art. 213 del Codice della Strada inibendo l’uso del veicolo rimosso con carro gru. Nel corso degli interventi al Molo Beverello, sono stati controllati altri 8 taxi di cui 2 sono stati verbalizzati ai sensi dell’art. 86 c.d.s. per irregolarità nello svolgimento del servizio in quanto non rilasciavano alcuna ricevuta sul percorso a tariffa predeterminata.

La U.O. Polizia Investigativa Centrale della Polizia Municipale è intervenuta al Borgo Sant’Antonio Abate con 14 agenti in abiti civili sottoponendo a sequestro 585 stecche di Tabacchi Lavorati Esteri, provenienti dalla Bielorussia ed ex Iugoslavia, per un totale di 117 kg.

Le attività poste in essere tendono a prevenire la vendita di tali prodotti che sono sicuramente nocivi per la salute pubblica. Lo sviluppo di questa operazione di polizia urbana si inserisce in una più ampia programmazione finalizzata al controllo ed alla riappropriazione ‘legale’ del territorio che la Polizia Municipale di Napoli sta realizzando e che mira ad indebolire il mercato del contrabbando attaccando i luoghi di distribuzione presenti in città.

Infine gli agenti delle Unità Operative Stella e Tutela Emergenze Sociali e Minori hanno effettuato una vasta operazione di polizia stradale e amministrativa. Il territorio controllato ha compreso le aree situate nelle immediate vicinanze della stazione della Metropolitana di Piazza Cavour e il tratto che da Vico Cavaiole conduce all'incrocio di Piazza Museo con via S.M. di Costantinopoli e Piazza Carlo III. Nel corso delle attività di prevenzione e repressione sono stati identificati e verbalizzati 5 parcheggiatori abusivi, sono stati sottoposti a fermo amministrativo diversi motoveicoli per le violazioni dell'articolo 171 del Codice della Strada (mancato uso del casco protettivo) e posto sotto sequestro, con affidamento ai legittimi proprietari, alcuni veicoli sprovvisti della copertura assicurativa obbligatoria. Sono state elevate 40 contravvenzioni per le violazioni degli articoli 158 e 157 CdS (divieto e modalità di sosta), 2 verbali per guida senza patente, 4 verbali per mancata revisione obbligatoria del veicolo. Altresì, sono stati elevati 5 verbali per le violazioni della Delibera Consiliare n°12 del 22/02/2006 art.12 (conferimento dei rifiuti fuori dagli orari previsti). Durante le operazioni è stato prelevato, come rifiuto, un motociclo in evidente stato di abbandono. In Piazza Carlo III sono stati controllati 5 esercizi pubblici. Due esercenti sono stati sanzionati ai sensi dell'art. 20/211 del CdS per eccedenza di occupazione di suolo pubblico. Per tutti gli esercizi commerciali controllati è stato redatto apposito verbale d'ispezione.


Polizia Municipale: arresto per tentata violenza sessuale e resistenza

link
Durante le operazioni di controllo del territorio, della Polizia Municipale di Napoli, Agenti della U. O. Stella, nella zona di Piazza Museo, hanno proceduto all’arresto di un individuo resosi responsabile di tentata violenza sessuale e di resistenza all’arresto.

Gli agenti sono intervenuti a tutela di una donna ed allertati dalle sue urla, hanno bloccato il reo mentre tentava la fuga ed opponeva una forte resistenza procurando lesioni ai pubblici ufficiali con prognosi di gg. 15.

La donna ha sporto denuncia indicando i dettagli dell’accaduto, ed il Pubblico Ministero di turno ha disposto l’arresto dell’uomo e la traduzione nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del rito direttissimo.

Nella udienza per direttissima è stato condannato, con pena sospesa, ad anni 1 e mesi 4 di reclusione.
[Modificato da Mark Corleone 19/10/2017 16.48]
19/10/2017 16.11
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.587
Registrato il: 15/02/2012
:rofl:

No vabbè

Solidarietà per la ragazza vittima di violenza comunque
13/11/2017 09.24
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 150
Registrato il: 15/05/2015
ieri di domenica passeggiavo per il centro, con i negozi mezzi chiusi il livello di tag e scritte si evidenziava tantissimo, lo avevo sempre saputo ma ieri si notava tantissimo, è stata una scena vergognosa quella che si presentava ai turisti, oltre a ciò aggiungi cartacce a terra e disordine sparso, mi è scesa la depressione e ho deciso di tornare a casa.
16/11/2017 00.06
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.795
Registrato il: 14/02/2012
Tentata violenza e resistenza e lesioni a pubblici ufficiali....1 anno e 4 mesi (!?!?) pena sospesa (!?!?!?).

Che schifo.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 18 19 20 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.18. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com